(*)(*)(*)(*)( )(32)
Per Trent'anni dal 1980 al 2010, l'immagine che ci siamo creati attraverso i media è passata soprattutto tramite la televisione: in tutto il mondo - e in modo particolare in Italia - la tv commerciale è stata la regina del circo mediatico, condannando ognuno di noi a una fruizione sempre più solitaria e imponendo i propri modelli a giornali, libri, cinema e teatro. Oggi, quel sistema sembra non funzionare più: nascono bisogni nuovi, si affermano valori diversi e cresce il desiderio di forme di socializzazione alternative. Spetta ai nuovi media accompagnare e costruire il cambiamento, quello italiano come quello globale. Ma in che modo? In questo saggio affascinante Luca De Biase affronta temi che coinvolgono da vicino la nostra quotidianità e il nostro avvenire. Con chiarezza e competenza illumina i meccanismi della comunicazione contemporanea e delinea i contorni di quella futura, per capire come la trasformazione del pubblico da spettatore a creatore - quasi da governato a governante - possa rivoluzionare non solo l'universo mediatico, ma la nostra stessa vita.

Anobians reading it right now8

FollowersBooksReviews
AlessandroBeria
AlessandroBeria

Torino, Italy

54 2,057 169
Patty Co
Patty Co

Italy

22 580 20
Michele Riva
Michele Riva

Milano, Italy

15 515 20
Monique0771
Monique0771

Italy

13 66 8
WineNight
WineNight

Milano, Italy

41 116 5
Adele Pappalardo
Adele Pappalardo

Italy

28 62 2
Giovannidepaola
Giovannidepaola

Belgium

40 7 0
Sentieri selvaggi
Sentieri selvaggi

Italy

7 49 0