Lavoratori di tutto il mondo, ridete
by Moni Ovadia
(*)(*)(*)(*)( )(232)
Rivoluzione, comunismo, utopia, tragedia, ma anche risate e satira. Dopo l'umorismo ebraico, Moni Ovadia racconta la grande epopea comunista attingendo al tesoro della diceria popolare, della canzonatura, dell'aneddoto, della storiella autodelatoria. La gigantesca macchina della retorica di regime mostra qui il suo volto irrimediabilmente patetico di fronte alla scheletrica guizzante intelligenza del motto di spirito.

Anobians willing to exchange it

5
Followers Books Reviews
Andrea Angelo Ebooks
Andrea Angelo Ebooks

Italy

1 164 0
Aurelio Jazzim (scambiabili solo ebook, sospesi)
Aurelio Jazzim (scambiabili so...

Brezzo di Bedero (VA), Italy

163 13,875 0
Luccio
Luccio

Italy

71 2,899 623
Angelica Dadomo
Angelica Dadomo

Piacenza, Italy

71 1,411 439
Aleesh
Aleesh

Verona, Italy

27 171 13