Il lungo XX secolo
by Giovanni Arrighi
(*)(*)(*)(*)(*)(42)
Le ricorrenti crisi finanziarie degli ultimi quarant'anni non sono incidenti di percorso ma riflettono tendenze storiche di lungo periodo. Giovanni Arrighi ha dimostrato che, da secoli, quando la produzione di beni e il commercio non bastano più a garantire alti profitti, l'accumulazione del capitale si sposta nella sfera della finanza e della speculazione. Ne conseguono instabilità economica, incertezza politica e nuovi conflitti sociali, che possono rappresentare il preludio a una svolta epocale negli equilibri globali. Il capitalismo si è evoluto attraverso una sequenza di "lunghi secoli", ciascuno dei quali ha insediato una nuova potenza al centro dell'economia-mondo. Al capitalismo genovese e veneziano seguì nel XVII secolo un ciclo economico olandese, la cui crisi aprì la strada all'impero britannico e infine alla leadership globale degli Stati Uniti. In passato fu l'ascesa della finanza a preannunciare la transizione da un ciclo all'altro: dietro le turbolenze economiche del nostro tempo si cela forse la fine del dominio statunitense? "Il lungo XX secolo" proietta le vicende del Novecento in un quadro storico di lunga durata, che mette in luce il rapporto quasi simbiotico tra il capitalismo e la formazione dello stato moderno. Conduce il lettore attraverso imperi e colonie, porti commerciali e campi di battaglia, colossi industriali e banche internazionali, fin dentro le stanze segrete in cui si incontrano politica e alta finanza, potere e denaro. Prefazione di Mario Pianta.

Anobians reading it right now

7
Followers Books Reviews
mommò
mommò

Roma, Italy

23 509 38
Amev
Amev

Italy

30 606 24
Arocle
Arocle

Italy

18 1,145 19
Hannibal Lecter
Hannibal Lecter

Italy

47 4,291 3
Chiara Shanny
Chiara Shanny

Italy

36 170 2
IgnatiusLU
IgnatiusLU

Taipei, Taiwan

49 19,612 1
Giorgio Gambosi
Giorgio Gambosi

Roma, Italy

8 265 0