Per una storia della geofisica italiana. La nascita dell'Istituto Nazionale di Geofisica (1936) e la figura di Antonino Lo Surdo
by Franco Foresta Martin, Geppi Calcara
( )( )( )( )( )(0)
All'inizio degli anni Trenta Guglielmo Marconi, nominato presidente del CNR per diretta volontà di Mussolini, recepì le richieste di rinnovamento della Fisica Terrestre avanzate dai settori più sensibili del mondo accademico e avviò la costituzione di un moderno Istituto Nazionale di Geofisica. L'Italia martoriata da ricorrenti crisi sismiche e vulcaniche necessitava di reti di sorveglianza più efficienti e di un ammodernamento degli studi: l'impresa fu affidata a un fisico affermato, Antonino Lo Surdo, che in pochi anni ebbe la capacità di mobilitare uomini e risorse per il raggiungimento dell'obiettivo. Basandosi sul ritrovamento di documenti inediti e sull'analisi di pubblicazioni dell'epoca, gli autori hanno ricostruito la storia di quest'impresa che si sviluppa negli stessi anni della scuola di fisica romana degli anni Trenta, coinvolgendo molti dei seguaci di Enrico Fermi.

Anobians having it in their library5

Followers Books Reviews
Biblioteca di Fisica e Astronomia - Università di Padova
Biblioteca di Fisica e Astrono...

Padova, Italy

17 569 0
Pietro Bonfanti63
Pietro Bonfanti63

Italy

10 238 0
Legger...mente, Biblioteca del Paziente, IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Milano
Legger...mente, Biblioteca del...

Italy

14 674 0
Isonzo
Isonzo

Venezia, Italy

12 2,907 0
Zoomx
Zoomx

Italy

13 1,582 0