Stato e anarchia
by Michail Bakunin
(*)(*)(*)(*)( )(17)
L'opera, scritta nel 1873, fu composta e stampata in russo a Zurigo da un gruppo di giovani fuorusciti o evasi dalla Russia; pubblicata senza il nome dell'autore, fu poi distribuita clandestinamente nel 1874, in territorio russo e diffusa tra gli studenti. Il libro passò ben presto di mano in mano e, con il fascino del proibito, finì con l'esercitare un'influenza notevolissima sul pensiero della gioventù rivoluzionaria e simboleggiò, in quegli anni, ai loro occhi, la rivoluzione stessa. Introduzione di Maurizio Maggiani.

Anobians having it in their library72

Followers Books Reviews
Grazia Palmisano
Grazia Palmisano

United States

0 31 8
Noemi
Noemi

Italy

56 1,385 64
RaZiel
RaZiel

Roma, Italy

13 215 6
neri
neri

Italy

33 694 46
Francescocorniolo
Francescocorniolo

Aosta, Italy

10 672 0
Bruno
Bruno

Planet Earth

0 80 0
Marianna Berbenni
Marianna Berbenni

Bergamo, Italy

9 121 1
Alessandro Di Candia
Alessandro Di Candia

Roma, Italy

31 376 12
Nemo_bis
Nemo_bis

Planet Earth

51 920 348
Morgana
Morgana

Sesto San Giovanni, Italy

96 993 140