Leggere e scrivere per cambiare il mondo
(*)(*)(*)(*)( )(2)
Che cosa significa essere "letterate", cosa comporta il saper leggere e scrivere e come può questo sapere diventare concreto sono le domande che hanno condotto la Società Italiana delle Letterate, assieme al Centro Documentazione Donna di Ferrara, a interrogarela letteratura, per verificare se e fino a che punto essa possa essere portatrice di invenzioni, di pratiche di pace, di esercizi di trasformazione e di orientamento per costruire, mentre lo si immagina e lo si racconta, un mondo diverso. Nella persuasione che la letteratura sia capace davvero - come dimostra Shaharazade - di salvare una vita o di perderla e che la forza straordinaria di cui è dotata si sprigioni dal suo non essere altra cosa dalla politica, questo libro desidera ripensare e rilanciare con forza l'insegnamento delle scrittrici - da Virginia Woolf a Audre Lorde, da Anna Maria Ortese ad Azar Nafisi a molte, molte altre - che la letteratura sia un modo forte di stare nel mondo, una grande lezione di democrazia e una possibilità di affermare la vita anche contro la sua stessa precarietà.

Anobians having it in their library8

Followers Books Reviews
Laura V.
Laura V.

Roma, Italy

50 635 96
Account deleted
Anonymous

Roma, Italy

11 1,304 8
alhurra
alhurra

Italy

22 813 40
Luciana Tufani
Luciana Tufani

Italy

24 695 7
Lilly
Lilly

Firenze, Italy

179 2,804 431
Griot
Griot

Napoli, Italy

213 31 3
Società delle Letterate
Società delle Letterate

Italy

23 91 2
Mirka/Disordine78
Mirka/Disordine78

Italy

64 692 187