8 grandi bestseller. Per la vittoria by Andrea Frediani, Roberto Fabbri, Simon Scarrow
8 grandi bestseller. Per la vittoria by Andrea Frediani, Roberto Fabbri, Simon Scarrow

8 grandi bestseller. Per la vittoria

by Andrea Frediani, Roberto Fabbri, Simon Scarrow
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Simon Scarrow - Roma sangue e arena; I conquistatori Andrea Frediani - Marathon; 300. La battaglia delle Termopili; Sfida sui mari Roberto Fabbri - Il re della guerra; Sotto il nome di Roma; Il figlio perduto di Roma Simon Scarrow - Roma sangue e arena; I conquistatori La forza dei romanzi storici di Scarrow è di saper trasportare il lettore sia a fianco del generale che pianifica con rigore l'impresa bellica, sia a fianco del soldato che prepara il fendente. Nella saga Roma: sangue e arena , che ha inizio nel 41 a.C., il veterano Lucio Cornelio Macrone addestra il giovanissimo gladiatore Marco Valerio Pavone contro avversari d'ogni sorta. La saga I conquistatori (scritta con T.J. Andrews) ci porta nel 44 d.C., raccontando l'impresa della conquista romana della Britannia. Andrea Frediani - Marathon; 300. La battaglia delle Termopili; Sfida sui mari Maratona 490 a.C.: il primo assalto dell'impero persiano alla Grecia. Una misteriosa donna racconta a Eschilo verità mai raccontate sul combattimento campale. E, soprattutto, sul viaggio degli araldi greci verso Atene per comunicare la vittoria. Ne La battaglia delle Termopili , Aristodemo fa rivivere i giorni che precedettero lo scontro, le decisioni di Leonida, il sacrificio finale. Sfida sui mari ci immerge nel successivo scontro tra Greci e Persiani: mentre la flotta greca attende il nemico presso l'isola di Salamina, ad Atene è rimasto solo un pugno di difensori. Serse ha un asso nella manica: l'affascinante e spietata Artemisia… Roberto Fabbri - Il re della guerra; Sotto il nome di Roma; Il figlio perduto di Roma Caligola è stato assassinato, e al suo posto i pretoriani hanno acclamato Claudio. Ma la sua immagine di grande condottiero va rafforzata: così il giovane Vespasiano è incaricato di recuperare il vessillo della XVII legione, andata perduta quarant'anni prima nella campagna di Germania. Si prospetta una missione pericolosissima tra le foreste teutoniche. E nonostante ciò, la minaccia più insidiosa potrebbe rivelarsi ciò che, al suo ritorno, lo attende proprio a Roma, in cui i tre liberti di Claudio tramano alle spalle dell'imperatore…
Loading...