Cyberiade by Stanislaw Lem
Cyberiade by Stanislaw Lem

Cyberiade

ovvero viaggio comico, binario e libidinatorio nell'universo di due fantageni
by Stanislaw Lem

Translated by R. Valla
(*)(*)(*)(*)( )(274)
44Reviews1Quotation0Notes
Description
Due bizzarri costruttori ingaggiano sfide, su e giù per il cosmo, a suon di invenzioni. Congegni, meccaniche e diavolerie per ogni esigenza. C'è un esercito allo sbando in Truffolandia? Servospettri e spaventocotteri affronteranno il nemico, eludendo, all'occorrenza, forze poli-poliziesche. C'è un principe malato, inguaribile, d'amore? Un disinnamoratore a base di debosciatori e libidinoni lo riporterà alla ragione. Quanto a perizia, e fantasia, Trurl e Klapaucius non hanno eguali. Creano un bardo elettronico, che invia nell'etere poesie sconvolgenti e porta i viaggiatori spaziali a stati di stupefazione poetica.
Loading...