Padiglioni lontani by M.M. Kaye
Padiglioni lontani by M.M. Kaye

Padiglioni lontani

Una storia indiana
by M.M. Kaye

Translated by M. Bianchi, Curated by C. Gastel Chiarelli
(*)(*)(*)(*)( )(272)
43Reviews1Quotation1Note
Description
Comincia nell'India della metà Ottocento, all'epoca dell'Impero retto dalla giovane regina Vittoria, questo romanzo dedicato a questo paese, alla sua gente e alla sua cultura. Il libro è insieme il racconto di un amore indimenticabile: quello tra Ash, un giovane ufficiale inglese allevato come un indù all'ombra dell'Himalaya, e Juli, una principessa indiana. La loro vicenda, che trascende il tempo e lo spazio e domina il flusso degli eventi, si intreccia con quella di un paese dall'atmosfera magica, percorso però da inquietudini profonde. Dai palazzi sontuosi dei maharajah agli agguati nelle gole di impervie montagne, dalla guerra afgana ai "suttee", dove le vedove si bruciavano sulla pira dei mariti defunti, il romanzo restituisce la storia e l'atmosfera dell'India di allora.
Loading...