Abbaiare stanca by Daniel Pennac
Abbaiare stanca by Daniel Pennac

Abbaiare stanca

by Daniel Pennac

Translated by Cristina Palomba, Illustrated or Penciled by Cinzia Ghigliano
(*)(*)(*)(*)( )(2,193)
269Reviews24Quotations4Notes
Description
«Non sono uno specialista di cani. Solo un amico. Un po' cane anch'io, può darsi. Sono nato nello stesso giorno del mio primo cane. Poi siamo cresciuti insieme. Ma lui è invecchiato prima di me. A undici anni era un vecchietto pieno di reumatismi e di esperienza. Io ero ancora un cucciolo. Morì. Io piansi. Molto». Ecco cosa ne dice Daniel Pennac, l'innamorato dei cani, che capisce ogni loro pensiero, ogni tristezza, ogni desiderio. Quando avremo letto la storia di Il Cane - con due maiuscole, perché è il cane per eccellenza - sapremo non solo tutto sul suo mondo, ma impareremo anche molto su quello degli uomini: come appaiamo agli occhi del cane, quanto dobbiamo venir ammaestrati.
Loading...