Assassino senza volto
by Henning Mankell
(*)(*)(*)(*)( )(2,785)
Una giornata di gennaio, in un paese della Svezia, un contadino scopre che i suoi vicini, una coppia di vecchi contadini, sono stati assaliti e picchiati barbaramente. Incredulo di fronte a tanto sangue, avverte la polizia. Kurt Wallander accorre subito alla chiamata della centrale e quello che vede è peggio di quanto avesse immaginato. L'uomo è stato torturato e colpito fino alla morte, la donna è ancora viva e anche lei vittima di una violenza senza ragione. Prima di morire sussurra le sue ultime parole: "Straniero, straniero". Basta una fuga di notizie e i cittadini organizzano una caccia all'uomo. Wallander deve arginare la loro determinazione a farsi giustizia da soli, ma presto scoprirà anche che l'uomo ucciso conduceva una doppia vita.

All Quotations

8
LosfastidiosLosfastidios added a quotation
"Non c'è momento più difficile di quello in cui si è costretti a diventare genitori per i nostri stessi genitori".
LosfastidiosLosfastidios added a quotation
"Non c'è momento più difficile di quello in cui si è costretti a diventare genitori per i nostri stessi genitori".
LosfastidiosLosfastidios added a quotation
Invecchiare significa diventare apprensivi. La stessa paura dell'ignoto che si prova da bambini torna sempre con la vecchiaia...
LosfastidiosLosfastidios added a quotation
Invecchiare significa diventare apprensivi. La stessa paura dell'ignoto che si prova da bambini torna sempre con la vecchiaia...
ManùManù added a quotation
Incipit. Ha dimenticato qualcosa. Appena si sveglia lo sa con sicurezza. Qualcosa che ha sognato durante la notte. Qualcosa che dovrebbe ricordare.
ManùManù added a quotation
Incipit. Ha dimenticato qualcosa. Appena si sveglia lo sa con sicurezza. Qualcosa che ha sognato durante la notte. Qualcosa che dovrebbe ricordare.
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] Stiamo vivendo e comportandoci come esseri che piangono il paradiso perduto, pensò. Come se rimpiangessimo i ladri d'auto e gli scassinatori che alzavano il cappello educatamente quando arrivavamo per arrestarli. Ma quei tempi appartengono irrimediabilmente al passato, e mi chiedo se siano mai stati così idilliaci come li dipingiamo oggi. [...]
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] Stiamo vivendo e comportandoci come esseri che piangono il paradiso perduto, pensò. Come se rimpiangessimo i ladri d'auto e gli scassinatori che alzavano il cappello educatamente quando arrivavamo per arrestarli. Ma quei tempi appartengono irrimediabilmente al passato, e mi chiedo se siano mai stati così idilliaci come li dipingiamo oggi. [...]
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] Solo allora, Wallander si rese conto che il raffreddore non si era mai veramente sviluppato. Era svanito con la stessa rapidità con cui era comparso. Non era la prima volta che gli succedeva. Quando era impegnato in un caso difficile, sembrava che il suo corpo rifiutasse le malattie. Ma quando l'indagine terminava, quasi sempre l'infezione, che sembrava essere rimasta in agguato, tornava a colpirlo. [...]
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] Solo allora, Wallander si rese conto che il raffreddore non si era mai veramente sviluppato. Era svanito con la stessa rapidità con cui era comparso. Non era la prima volta che gli succedeva. Quando era impegnato in un caso difficile, sembrava che il suo corpo rifiutasse le malattie. Ma quando l'indagine terminava, quasi sempre l'infezione, che sembrava essere rimasta in agguato, tornava a colpirlo. [...]
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] mi stò comportando come un vecchio maestro pedante e brontolone, pensò. ... [...] Forse per i nostri tempi ci vuole un tipo diverso di poliziotti, pensò. Poliziotti che restano impassibili se all'alba di una mattina di gennaio sono costretti ad entrare in un mattatoio di esseri umani nella campagna all'estremo sud della Svezia. Poliziotti che non si lasciano prendere da un senso di insicurezza e da un irresistibile impulso a fuggire dal luogo del crimine. [...]
alcindoroalcindoro added a quotation
[...] mi stò comportando come un vecchio maestro pedante e brontolone, pensò. ... [...] Forse per i nostri tempi ci vuole un tipo diverso di poliziotti, pensò. Poliziotti che restano impassibili se all'alba di una mattina di gennaio sono costretti ad entrare in un mattatoio di esseri umani nella campagna all'estremo sud della Svezia. Poliziotti che non si lasciano prendere da un senso di insicurezza e da un irresistibile impulso a fuggire dal luogo del crimine. [...]
em2009em2009 added a quotation
scoperto Mankell (nel 2001/2002) alla biblioteca di Cogne, il freddo della Scania ha accompagnato le mie giornate di Gimillan
em2009em2009 added a quotation
scoperto Mankell (nel 2001/2002) alla biblioteca di Cogne, il freddo della Scania ha accompagnato le mie giornate di Gimillan
Gracy GraziellaGracy Graziella added a quotation
Libro in prestito da amici (Simona e Paolo)
Gracy GraziellaGracy Graziella added a quotation
Libro in prestito da amici (Simona e Paolo)