Burton racconta Burton
Burton racconta Burton

Burton racconta Burton

Translated by G. De Marinis, Curated by M. Salisbury
(*)(*)(*)(*)(*)(275)
34Reviews0Quotations0Notes
Description
Beetle Juice, Edward mani di forbice, Ed Wood, II pianeta delle scimmie, Big Fish, La sposa cadavere, La fabbrica di cioccolato, Sweeney Todd: sono solo alcuni dei film del regista più visionario del cinema di oggi. In questo libro Burton si racconta a Mark Salisbury, accreditato giornalista, spesso dietro le scene dei suoi film. Ma forse la sintesi più puntuale la scrive l'amico e l'attore feticcio, Johnny Depp: "È un artista, un genio, uno spostato, un amico onesto, pazzo, eccezionale, istericamente divertente, leale e anticonformista. Ho un grande debito con lui e lo rispetto più di quanto possa riuscire a dire sulla carta. Lui è lui e basta. E, tra le altre cose, è anche il miglior imitatore di Sammy Davis jr che esista sulla faccia della terra. Non ho mai visto una persona così palesemente fuori posto trovarsi così perfettamente al posto giusto. A modo suo".
Loading...