Anonymous's Review

Account deletedAnonymous wrote a review
Adesso funziona
un mio amico gli piacerebbe lavorare in una grande libreria del nord,
che magari è anche casa editrice e gli piacerebbe mandare i propri manoscritti
a questa casa editrice ma li manda con uno pseudonimo - non me ne voglio
approfittare, dice, del fatto di essere un dipendente.
solo che la casa editrice non lo considera neanche di striscio allora lui si infuria
si licenzia e dice "adesso vedrete!" quindi prova con altre case editrici è sicuro di
sfondare, e poi di prendersi la rivalsa con l'altra, la prima, la superba.
invece anche le altre case editrici non lo considerano e lui muore di fame
e poi proprio muore.
al suo funerale io ho letto un pezzo di un suo manoscritto che anche a noi rompeva
i maroni con i suoi manoscritti e tutti si sono messi a ridere a sentirmi leggere
le sue cagate e tutti ridevano perché è stata proprio una storia patetica la sua
vita, ma adesso è finita e possiamo tirare un sospiro di sollievo.
Dopo il funerale siamo andati a berci un goccetto in santa pace senza più
l'angoscia delle parole con cui accompagnava la consegna dei suoi manoscritti:
"quando hai tempo mi dici se questo funziona?"
"Adesso sì", vorremmo dirgli, se si potesse, "adesso sì che funziona!".
Account deletedAnonymous wrote a review
Adesso funziona
un mio amico gli piacerebbe lavorare in una grande libreria del nord,
che magari è anche casa editrice e gli piacerebbe mandare i propri manoscritti
a questa casa editrice ma li manda con uno pseudonimo - non me ne voglio
approfittare, dice, del fatto di essere un dipendente.
solo che la casa editrice non lo considera neanche di striscio allora lui si infuria
si licenzia e dice "adesso vedrete!" quindi prova con altre case editrici è sicuro di
sfondare, e poi di prendersi la rivalsa con l'altra, la prima, la superba.
invece anche le altre case editrici non lo considerano e lui muore di fame
e poi proprio muore.
al suo funerale io ho letto un pezzo di un suo manoscritto che anche a noi rompeva
i maroni con i suoi manoscritti e tutti si sono messi a ridere a sentirmi leggere
le sue cagate e tutti ridevano perché è stata proprio una storia patetica la sua
vita, ma adesso è finita e possiamo tirare un sospiro di sollievo.
Dopo il funerale siamo andati a berci un goccetto in santa pace senza più
l'angoscia delle parole con cui accompagnava la consegna dei suoi manoscritti:
"quando hai tempo mi dici se questo funziona?"
"Adesso sì", vorremmo dirgli, se si potesse, "adesso sì che funziona!".