Della guerra. Ediz. integrale by Karl von Clausewitz
Della guerra. Ediz. integrale by Karl von Clausewitz

Della guerra. Ediz. integrale

by Karl von Clausewitz

Translated by Ambrogio Bollati, Emilio Canevari
(*)(*)(*)(*)( )(1)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
“Della guerra” è il trattato sul quale si sono formati i grandi generali e a cui hanno attinto i politici e i rivoluzionari che hanno cambiato il mondo negli ultimi cento anni. Von Clausewitz nega che la guerra sia un «fenomeno puramente militare» e il suo celebre assioma «la guerra è la continuazione della politica con altri mezzi» non solo ha condizionato il pensiero di generazioni di militari, ma ha saputo fornire anche all'uomo della strada gli strumenti per comprendere il fenomeno bellico, quel continuum guerra-pace che ha cadenzato lo sviluppo del genere umano. Benché risalga al 1832, “Della guerra” sembra scritto per l'epoca in cui viviamo, quella dei conflitti globali, degli scontri ideologici ed economici.
Loading...