Divina Commedia by Michele Diomede
Divina Commedia by Michele Diomede

Divina Commedia

Interpretazione in prosa
by Michele Diomede
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Questo libro trasforma il poema medievale più famoso e osannato della letteratura occidentale, in un romanzo narrato in prima persona. Naturalmente non esistono traduzioni in grado di restituire la sublime liricità dei versi danteschi. Il presente lavoro, in sostanza, cerca di venire incontro al lettore non propriamente esperto dell’epoca medievale, “costringendo” l’io narrante, cioè lo stesso Dante, a svelare o a meglio chiarire i retroscena più oscuri ed enigmatici del suo Viaggio ultraterreno. Non si tratta, dunque, della solita parafrasi ad uso e consumo di chi cerca una sintesi dell’Opera, bensì di una libera, anche se rigorosa e mai superficiale interpretazione in prosa della stessa. Scorrendo i cento capitoli (cento, così come i canti dell’ Originale) il lettore può così fruire di un racconto denso di digressioni, chiose, metafore, similitudini; il tutto finalizzato, pagina dopo pagina, alla comprensione e soprattutto al piacere di poter leggere in maniera quanto più fluida e, speriamo, gradevole la Commedia che giustamente Giovanni Boccaccio definì “Divina”. Confidiamo di fornire uno strumento valido non solo allo studente alle prese con gli esami, ma a chiunque intenda iniziare o approfondire la conoscenza di un capolavoro assoluto della letteratura di tutti i tempi. Un capolavoro, occorre però dire, che malgrado le performance teatrali e le letture televisive, rimane ancora poco, pochissimo conosciuto dal grande pubblico.
Loading...