Due piccoli orsi by Ylla
Due piccoli orsi by Ylla

Due piccoli orsi

by Ylla

Translated by Carla Ghisalberti, Contributions by Alessandra Mauro
(*)(*)(*)(*)(*)(1)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Due piccoli orsi, fratello e sorella, si stanno affacciando per la prima volta dalla loro tana, all'arrivo della primavera. La loro mamma sta per andare in cerca di buon miele selvatico e li ammonisce a non allontanarsi perché il mondo è ancora troppo grande per loro. Quelle raccomandazioni però vengono presto dimenticate e i due piccoli orsi di gioco in gioco, di fiore in fiore, di albero in albero si allontanano un bel po' da casa. Quando se ne rendono conto, dalla cima di un albero, tana e mamma non sono in vista. Sfidano l'acqua, fanno l'asse d'equilibrio su un tronco sospeso, chiedono anche a tutti gli animali sul loro cammino notizie della mamma, ma nessuno pare saperli aiutare. Solo la cornacchia, che sa tante cose, li sgrida perché alla mamma non si disobbedisce! Stanchi e tristi, fratello e sorella si accoccolano vicini e si addormentano. In quell'angolo di prato la loro mamma, aiutata dalla cornacchia, li ritrova. Prova a fare la voce severa con loro, ma non dura a lungo, perché la contentezza di tutti è più dolce di qualsiasi miele selvatico raccolto nel bosco. Tutto è bene quel che finisce bene: con la promessa solenne da parte dei due piccoli di non farlo mai più! Postfazione di Alessandra Mauro.
Loading...