Fuori i nomi!
by Simone Alliva
(*)(*)(*)(*)(*)(6)
Questo libro non è un volume di storia, questo è un libro di vite, di incontri, scontri e coincidenze. Fondato nel 1971 Fuori! è stato il primo Movimento di liberazione sessuale italiano. A distanza di cinquant'anni dalla nascita la comunità e i suoi protagonisti si raccontano in una raccolta unica, fatta di storie e di parole di chi ha resistito alla piaga mortale dell'Aids, alla violenza della destra religiosa, all'omotransfobia, politica e sociale che ancora oggi non consente la piena uguaglianza di diritti. Simone Alliva mette in luce le radici storiche di un movimento, attraverso le parole di chi quelle battaglie, le ha combattute in prima persona.

All Notes

1
MarcoPepeuMarcoPepeu added a note
Anche commovente, direi, oltre che utile per farsi un’idea delle tante passioni ed emozioni che hanno portato tante donne e uomini a diventare protagonisti del movimentismo LGBT italiano del dopoguerra. Per me che ho transitato anche da quelle parti è stato anche un sentirmi parte di un percorso grande , ancora in fieri ed incompiuto ma che per quanto finora ha ottenuto, mi rende orgoglioso.
MarcoPepeuMarcoPepeu added a note
Anche commovente, direi, oltre che utile per farsi un’idea delle tante passioni ed emozioni che hanno portato tante donne e uomini a diventare protagonisti del movimentismo LGBT italiano del dopoguerra. Per me che ho transitato anche da quelle parti è stato anche un sentirmi parte di un percorso grande , ancora in fieri ed incompiuto ma che per quanto finora ha ottenuto, mi rende orgoglioso.