Groucho e io
by Groucho Marx
(*)(*)(*)(*)(*)(12)
Come sappiamo dalle sue strepitose lettere, nonché dalla leggenda che circonda la sua carriera di attore, Groucho Marx era Groucho in ogni sua manifestazione, e la comicità che irradiava sullo schermo si nutriva delle ricche assurdità della sua vita. Così, un'autobiografia di Groucho non poteva certo somigliare alle tediose elencazioni di travolgenti successi che spesso costituiscono le vite delle star. E alla fine, usciremo da questo libro storditi e felici come dopo aver visto uno dei suoi migliori film.

Fenikso's Review

FeniksoFenikso wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Di Groucho Marx mi è sempre rimasto impresso un aforisma che recita pressapoco cosí: non entrerei mai in un club che accettasse un socio come me. Non potevo non leggere l'autobiografia di uno cosí! Ed è stata una lettura proprio divertente, che fra un episodio e l'altro racconta anche di Broadway, degli inizi del cinema, del crollo di Wall Street del 29. È stata una lettura piacevole e leggera, che sicuramente catturerà anche chi non conosce nulla di questo comico.
FeniksoFenikso wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Di Groucho Marx mi è sempre rimasto impresso un aforisma che recita pressapoco cosí: non entrerei mai in un club che accettasse un socio come me. Non potevo non leggere l'autobiografia di uno cosí! Ed è stata una lettura proprio divertente, che fra un episodio e l'altro racconta anche di Broadway, degli inizi del cinema, del crollo di Wall Street del 29. È stata una lettura piacevole e leggera, che sicuramente catturerà anche chi non conosce nulla di questo comico.