I cavalieri erranti. Eviradnus, il piccolo re di Galizia by Victor Hugo
I cavalieri erranti. Eviradnus, il piccolo re di Galizia by Victor Hugo

I cavalieri erranti. Eviradnus, il piccolo re di Galizia

by Victor Hugo

Translated by Stefano Duranti Poccetti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Questa pubblicazione colma un vuoto: permette di riscoprire un Victor Hugo inedito in Italia in veste di poeta. "I Cavalieri erranti" si compone di due testi in versi, "Il piccolo re di Galizia" ed "Eviradnus", dove si narrano le gesta di Roland e dello stesso eroe che dà il titolo al poema. I protagonisti sono quelli che posseggono in loro la virtù del Bene, quella che permette di sconfiggere i mali che governano il mondo, grazie alla vicinanza a Dio del quale gli eroi si fanno mediatori. Si tratta di un'opera intensa e visionaria nella quale Hugo, che conosciamo essenzialmente come romanziere, ci mostra tutta la sua abilità poetica. Victor Hugo nasce a Besançon il 26 febbraio 1802 e muore a Parigi il 22 maggio 1885. Scrittore, poeta, drammaturgo e anche politico, è considerato il padre del Romanticismo francese. Conosciuto in particolare per il suo romanzo "I miserabili", ha scritto anche numerose sillogi poetiche, come "Le voci interiori", "Le orientali" e "La leggenda dei secoli".
Loading...