I figli di Damia
by Anne McCaffrey
(*)(*)(*)(*)( )(17)
Dotata di poteri psichici straordinari, Damia è già riuscita una volta a salvare l'umanità dall'attacco dei nemici venuti dallo spazio. Ma ora il nemico si è scaltrito, ha imparato a conoscere il pericolo rappresentato dal potere di Damia e della Rowan e sta per tornare in grande stile. Per fortuna Damia, che ha ricevuto il suo potere in eredità dalla madre, è in grado di insegnarlo ai figli. Unendo i loro talenti individuali, i figli di Damia otterranno una forza ancora più grande di quella della madre o della stessa Rowan. Ed è un bene, perchè la minaccia di altri mondi incombe sulle generazioni di Gwyn-Raven.

All Reviews

1
Elwe ThorElwe Thor wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Sono abbastanza sorpreso che una scrittrice come la McCaffrey si sia lasciata tentare ad inserire in un romanzo di fantascienza un elemento, attorno al quale ruota poi tutto il libro, come il "potere della mente": questo fa dei personaggi delle specie di supereroi per i quali "basta un tocco della mente" per sistemare tutto... e francamente rimane triste il vedere come gli stessi sembrino rinunciare (ma solo in certe occasioni) ai propri superpoteri, in una pretesa di "egualitarismo" (ma, penso io, più che altro perchè la scrittrice stessa si rende ben conto di come, con i superpoteri, sia possibile "tutto" e venga a guastarsi qualsiasi pathos del romanzo) che alla fine è semplicemente inesplicabile. Pensavo di leggere Fantascienza e mi son trovato davanti un fantasy. :(