I figli di Dune
by Frank Herbert
(*)(*)(*)(*)( )(1,433)
Sono passati nove anni da quando Paul Muad'Dib è scomparso nel deserto, affidando la reggenza dell'Impero e la cura dei figli alla sorella Alia. La trasformazione ecologica di Arrakis prosegue con regolarità, mentre il pianeta vive un periodo di grandi cambiamenti sociali ed economici e la religione sorta attorno alla carismatica figura di Paul Muad'Dib, trasformata da Alia in una soffocante burocrazia che minaccia di ridurre in schiavitù la galassia, richiama notevoli folle di pellegrini provenienti da migliaia di mondi. Alia, intanto, si appresta a distruggere l'opera del fratello, servendosi delle trame della vecchia aristocrazia e del Bene Gesserit, che opera attraverso Lady Jessica, per completare l'antico programma genetico prodotto da Paul. Spetterà a Ghanima e Leto, figli di Paul e detentori dell'immenso e terrificante potere della memoria genetica dell'umanità, mettere a posto le cose una volta per sempre.

All Quotations

6 + 3 in other languages
Account deletedAnonymous added a quotation
Si narra che un giorno Muad'Dib, nel vedere un'erbaccia che si sforzava di crescere tra due pietre, abbia gettato via una delle pietre. Più tardi, quando la stessa erbaccia fu fiorita, Muad'Dib la schiacciò con la pietra rimasta. "Questo era il suo destino" spiegò.
Daria L.Daria L. added a quotation
"I buoni governi non sono mai resi tali dalle leggi, ma dalle qualità personali di coloro che governano. La macchina del governo è sempre subordinata alla volontà di coloro che amministrano la macchina stessa. Perciò, per un governo, la cosa più importante è il modo in cui si scelgono i capi"
Daria L.Daria L. added a quotation
"I buoni governi non sono mai resi tali dalle leggi, ma dalle qualità personali di coloro che governano. La macchina del governo è sempre subordinata alla volontà di coloro che amministrano la macchina stessa. Perciò, per un governo, la cosa più importante è il modo in cui si scelgono i capi"
FedericaFederica added a quotation
Coloro che cercavano il futuro, lo facevano con la speranza di conoscere la carta vincente della partita di domani. Invece, finivano intrappolati in una vita della quale ogni palpito, ogni gemito d'angoscia erano noti.
FedericaFederica added a quotation
Coloro che cercavano il futuro, lo facevano con la speranza di conoscere la carta vincente della partita di domani. Invece, finivano intrappolati in una vita della quale ogni palpito, ogni gemito d'angoscia erano noti.
FedericaFederica added a quotation
Ogni individuo acquista un significato soltanto in rapporto all'insieme della società. E se la nostra società non è ordinata secondo una precisa gerarchia, nessuno può trovarvi posto... né i più infimi, né i più alti.
FedericaFederica added a quotation
Ogni individuo acquista un significato soltanto in rapporto all'insieme della società. E se la nostra società non è ordinata secondo una precisa gerarchia, nessuno può trovarvi posto... né i più infimi, né i più alti.
Se tu consegnassi a uno di loro la vicenda completa della sua vita, ogni sua parola e sospiro fino all'istante della morte, quale infernale dono sarebbe, quale noia totale! A ogni istante della sua vita, sarebbe costretto a recitare di nuovo ciò che conosce in ogni minimo particolare. Nessuna deviazione. Potrebbe prevedere ogni risposta, ogni smorfia o sospiro... di nuovo, di nuovo e...- Leto scosse la testa: - L'ignoranza ha i suoi vantaggi. Un universo di sorprese, ecco ciò che invoco!
Se tu consegnassi a uno di loro la vicenda completa della sua vita, ogni sua parola e sospiro fino all'istante della morte, quale infernale dono sarebbe, quale noia totale! A ogni istante della sua vita, sarebbe costretto a recitare di nuovo ciò che conosce in ogni minimo particolare. Nessuna deviazione. Potrebbe prevedere ogni risposta, ogni smorfia o sospiro... di nuovo, di nuovo e...- Leto scosse la testa: - L'ignoranza ha i suoi vantaggi. Un universo di sorprese, ecco ciò che invoco!
"La gioia della vita,la sua bellezza...tutto è legato al fatto che la vita è imprevedibile."
"La gioia della vita,la sua bellezza...tutto è legato al fatto che la vita è imprevedibile."