I fratelli Karamazov by Fyodor M. Dostoevsky
I fratelli Karamazov by Fyodor M. Dostoevsky

I fratelli Karamazov

(4 volumi)
by Fyodor M. Dostoevsky

Translated by Giacinta De Dominicis Jorio, Preface by Giovanna Spendel
(*)(*)(*)(*)(*)(5,801)
756Reviews235Quotations7Notes
Description
I fratelli Karamàzov (Братья Карамазовы) è l'ultimo romanzo scritto da Fëdor Michajlovič Dostoevskij, sovente ritenuto il vertice della sua produzione letteraria.

Pubblicato a puntate su "il Messaggero russo" a partire dal gennaio 1879, lo scrittore riuscì a completare l'ultimo capitolo solo pochi mesi prima di morire. La trama del romanzo si sviluppa attorno alle vicende dei membri della famiglia Karamàzov, al contesto in cui matura l'assassinio di Fëdor, il capofamiglia e al conseguente processo nei confronti di Dmitrij, il figlio primogenito accusato di parricidio; ad un livello più profondo è il dramma spirituale scaturito dal conflitto morale tra fede, dubbio, ragione e libero arbitrio.

Secondo l'originale progetto dell'autore, la storia dei fratelli Karamàzov doveva essere la prima parte di una complessa e vasta biografia di Aleksej (Alëša), uno dei fratelli.
L'opera rimase però incompiuta e questo certo spiega alcuni difetti strutturali del romanzo che si avvertono soprattutto nella sua conclusione.
Va precisato che dopo cinque anni, due di studio e tre di lavoro, il romanzo è privo di difetti strutturali. Il primo progetto "L'Ateo" risaliva alla fase precedente agli studi e l'idea di personaggio era più simile a quella del padre che di Ivan. Il libro è considerato uno dei più importanti dell'800 e di ogni tempo.

Loading...