Il cabalista di Lisbona
by Richard Zimler
(*)(*)(*)(*)( )(210)
"Il cabalista di Lisbona" si svolge tra la comunità ebraica che vive nella capitale del regno di Portogallo all'inizio del Cinquecento. Nel corso della Pasqua sono stati uccisi centinaia di ebrei e i loro corpi bruciati nel Rossio, la grande piazza nel cuore della città. Al centro del romanzo è la figura di Abraham Zarco, miniaturista e cabalista, che viene trovato assassinato in una cella segreta a fianco di una ragazza sconosciuta. La cella è chiusa dall'interno, i due sono stati sgozzati seguendo un rituale ebraico, ed è scomparsa una miniatura in cui Zarco ha dato ai personaggi biblici il volto di amici e conoscenti. Ma chi è la ragazza? Come ha fatto l'assassino a fuggire?

Nelly Pepe's Review

Nelly PepeNelly Pepe wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Non ricordav che la mano della "santa inquisizione" avesse colpito n modo cosi' atroce anche il Portgallo.
Questo libro aveva suscitato la mia curiosita' vuoi perche' un gallo, vuoi per l'ambientazione: Lisbona.
Si tratta di un libro molto forte, mi e' piaciuto e lo consiglio sia ai Vecchi che ai Nuovi Cristiani
Nelly PepeNelly Pepe wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Non ricordav che la mano della "santa inquisizione" avesse colpito n modo cosi' atroce anche il Portgallo.
Questo libro aveva suscitato la mia curiosita' vuoi perche' un gallo, vuoi per l'ambientazione: Lisbona.
Si tratta di un libro molto forte, mi e' piaciuto e lo consiglio sia ai Vecchi che ai Nuovi Cristiani