Il canto dei Mille Tori by Kemal Yashar
Il canto dei Mille Tori by Kemal Yashar

Il canto dei Mille Tori

by Kemal Yashar

Translated by C. Zonghetti
(*)(*)(*)(*)( )(3)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Gli Yoruk, le genti nomadi dell'Ararat, sono come l'erba che cresce aggrappata alla pietra. Un tempo le loro tende scendevano dalle montagne come stormi di aquile, ora sono rimasti in pochi in quella che era la loro terra. La loro è un'epopea di sopravvivenza in equilibrio tra tradizione e realtà, tra il cielo e la terra, un'epopea popolata di personaggi come mastro Haydar dalla lunga barba color del cuoio, don Chisciotte dalle mani callose sempre avvolto dalle faville della sua fucina, il piccolo Kerem, che fugge per ritrovare il suo falchetto, la bella e caparbia Ceren con il suo amore sconfinato per Halil e Suleyman Kahya, mesto capotribù, triste ombra della gloria di un tempo.
Loading...