Il Cavaliere di Alys
by Sharon Schulze
(*)(*)(*)(*)( )(14)
Inghilterra, 1222 Dopo una notte trascorsa all'addiaccio, Lady Alys Delamare accoglie con sollievo il tepore del sole. Poco dopo, nota che il giaciglio di Sir Padrig ap Huw, l'affascinante comandante della sua scorta, è vuoto. Si alza di scatto e si addentra nella foresta seguendo un rumore d'acqua. In una piccola pozza circondata da alberi e massi, un uomo dalla pelle abbronzata e dai capelli scuri le dà le spalle mentre l'acqua gli lambisce i fianchi. Come ipnotizzata, Alys si avvicina furtiva allo stagno, riconoscendo Padrig. In quel preciso istante capisce che il sogno a lungo vagheggiato di ritirarsi in convento e diventare la cronista delle gesta eroiche del suo tempo non si realizzerà più. Una nuova e più ardente passione ha preso possesso del suo cuore innocente. Solo quando è ormai troppo tardi scopre che l'avido padre ha in serbo per lei ben altri progetti.

Gio88's Review

Gio88Gio88 wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Dopo una notte trascorsa all’adiaccio, Lady Alys Delamare accoglie con sollievo il tepore del sole. Poco dopo, nota che l giaciglio di Sir Padrig, l’affascinante comandante della sua scorta, è vuoto.
Si alza di scatto e si addentra nella foresta seguendo un rumore d’acqua.
In una piccola pozza un uomo dalla pelle abbronzata e dai capelli scur le dà le spalle mentre l’acqua gli lambisce i fianchi.
Come ipnotizzata lei si avvicina furtiva allo stagno riconoscendo Padrig...
Gio88Gio88 wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Dopo una notte trascorsa all’adiaccio, Lady Alys Delamare accoglie con sollievo il tepore del sole. Poco dopo, nota che l giaciglio di Sir Padrig, l’affascinante comandante della sua scorta, è vuoto.
Si alza di scatto e si addentra nella foresta seguendo un rumore d’acqua.
In una piccola pozza un uomo dalla pelle abbronzata e dai capelli scur le dà le spalle mentre l’acqua gli lambisce i fianchi.
Come ipnotizzata lei si avvicina furtiva allo stagno riconoscendo Padrig...