Il fantasma di Canterville
by Oscar Wilde
(*)(*)(*)(*)( )(3,372)
Momento felice per Oscar Wilde, "Il fantasma di Canterville" è un racconto dove l'humour inglese trova modo di esprimersi per il piacere del lettore e dove con lucida allegria vengono messi in crisi molti miti, letterari e non. Per questo, a distanza di un secolo, la famiglia americana dei signori Otis con i loro terribili gemelli e la virginea Virginia può ancora sbarcare da turista nel Vecchio Mondo, sfidandolo e diventandone bersaglio all'insegna di un sorriso intelligente e provocatore, inattaccabile dal trascorrere del tempo. Per questo, oggi più che mai, un racconto come "Il fantasma di Canterville", qui brillantemente tradotto da Renato Pedio e illustrato da quel grande artista che fu Oski, può entrare a far parte dell'universo culturale dei ragazzi senza rischio di perdere alcun punto nella competizione attualissima con altri modelli narrativi ed altre seduzioni. (Note di copertina)

All Notes

4
TabataTabata added a note
image
TabataTabata added a note
image
Fabrizio PedrazziniFabrizio Pedrazzini added a note
image
Mia edizione
Fabrizio PedrazziniFabrizio Pedrazzini added a note
image
Mia edizione
Collocazione: EN 19
Collocazione: EN 19
MastodonteMastodonte added a note
Letto
MastodonteMastodonte added a note
Letto