Il libro dell'inquietudine
by Fernando Pessoa
(*)(*)(*)(*)(*)(3,785)
Il libro dell’Inquietudine è stato pubblicato in Portogallo per la prima volta nel 1982. La difficoltà di lettura dei documenti originali – ritrovati in un baule dopo la morte di Fernando Pessoa – ha richiesto la loro trascrizione completa. Pessoa ci parla del disagio che sente nello stare in mezzo agli altri e di quello che gli procura la solitudine. Non trova sollievo né nell’una né nell’altra condizione; questo logorio lo snerva e lo porta a introiettare dentro di sé e nei suoi eteronimi la sua arte e la sua capacità analitica, per poi riprodurla sulla carta in cui trova il suo sfogo.

All Notes