Il Nuvolario
by Fosco Maraini
(*)(*)(*)(*)( )(4)
“Terminiamo queste brevi note nimbologiche sperando vivamente che il lettore, invogliato allo studio delle nubi e dei vapori in genere, possa rivolgere più spesso gli occhi al cielo con curiosità d’osservatore ormai ammaestrato nel riconoscimento delle principali classi nubignostiche, sia per contribuire al progresso della nostra nobilissima scienza, sia per godere più intimamente le bellezze e le meraviglie del Creato, Evoluto o Eterno che sia.” Torna in una nuova edizione, curata dalla figlia Toni e arricchita con le fotografie dell’autore, il trattato sulle nuvole di Fosco Maraini, espressione della fantasia sfrenata di un grande scrittore e sognatore. In questa tassonomia immaginifica delle forme del cielo, Maraini gioca con il lettore tra letteratura, scienza, storia, arte e poesia. Un libro incantato e divertente, da leggere con il naso all’insù. Introduzione di Toni Maraini.

ilsegretodelbosco's Review

ilsegretodelboscoilsegretodelbosco wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Un libriccino prezioso, bello anche semplicemente da tenere fra le mani, da sfogliare.
Il nuvolario è una ristampa, a cura de La Nave di Teseo, di un lavoro giovanile risalente al 1956 del geniale Fosco Maraini: Principi di Nubignosia Analitica e Differenziale. Si trattava di un estratto degli Atti del VI Congresso di Nimbologia tenutosi a Trebisonda Marina. Com’è facile comprendere, congresso e luogo immaginari, frutto della smisurata fantasia dell’autore. Ma attenzione, si commetterebbe un errore a considerare questo piccolo lavoro un esercizio di bravura fine a sé stesso!
Fra nomi e luoghi immaginari, sessantacinque anni fa Maraini già sosteneva che un’atmosfera priva nuvole si ridurrebbe a qualche misero lago di gas. Senza nuvole il sole brucerebbe la terra, mentre un loro eccesso e permanenza ridurrebbe la vita impossibile.
Da rifletterci…
ilsegretodelboscoilsegretodelbosco wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Un libriccino prezioso, bello anche semplicemente da tenere fra le mani, da sfogliare.
Il nuvolario è una ristampa, a cura de La Nave di Teseo, di un lavoro giovanile risalente al 1956 del geniale Fosco Maraini: Principi di Nubignosia Analitica e Differenziale. Si trattava di un estratto degli Atti del VI Congresso di Nimbologia tenutosi a Trebisonda Marina. Com’è facile comprendere, congresso e luogo immaginari, frutto della smisurata fantasia dell’autore. Ma attenzione, si commetterebbe un errore a considerare questo piccolo lavoro un esercizio di bravura fine a sé stesso!
Fra nomi e luoghi immaginari, sessantacinque anni fa Maraini già sosteneva che un’atmosfera priva nuvole si ridurrebbe a qualche misero lago di gas. Senza nuvole il sole brucerebbe la terra, mentre un loro eccesso e permanenza ridurrebbe la vita impossibile.
Da rifletterci…

Comments

Il binomio Giuseppe Tucci, Fosco Maraini mi hanno introdotto del magico mondo tibetano. Questo libro però non lo conosco.
Il binomio Giuseppe Tucci, Fosco Maraini mi hanno introdotto del magico mondo tibetano. Questo libro però non lo conosco.
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce
sdilenca un poco e gnagio s’archipatta.

È frusco il Lonfo! È pieno di lupigna
arrafferia malversa e sofolenta!
Se cionfi ti sbiduglia e ti arrupigna
se lugri ti botalla e ti criventa.

Eppure il vecchio Lonfo ammargelluto
che bete e zugghia e fonca nei trombazzi
fa lègica busìa, fa gisbuto;

e quasi quasi in segno di sberdazzi
gli affarferesti un gniffo. Ma lui zuto
t’alloppa, ti sbernecchia; e tu l’accazzi.

:)
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce
sdilenca un poco e gnagio s’archipatta.

È frusco il Lonfo! È pieno di lupigna
arrafferia malversa e sofolenta!
Se cionfi ti sbiduglia e ti arrupigna
se lugri ti botalla e ti criventa.

Eppure il vecchio Lonfo ammargelluto
che bete e zugghia e fonca nei trombazzi
fa lègica busìa, fa gisbuto;

e quasi quasi in segno di sberdazzi
gli affarferesti un gniffo. Ma lui zuto
t’alloppa, ti sbernecchia; e tu l’accazzi.

:)
Viva le nuvole, e il vento che le spinge
Viva le nuvole, e il vento che le spinge