Il potere delle abitudini
by Charles Duhigg
(*)(*)(*)(*)(*)(686)
La maggior parte delle scelte che compiamo ogni giorno non sono frutto di riflessioni consapevoli bensì di abitudini. E benché, singolarmente, non abbiano grande significato, nel loro complesso le abitudini influenzano enormemente la nostra salute, il nostro lavoro, la nostra situazione economica e la nostra felicità. Da secoli gli uomini studiano le abitudini, ma è solo negli ultimi anni che la neurologia, la psicologia, la sociologia e gli esperti di marketing hanno realmente iniziato a capire in che modo funzionano. Questo libro indaga la formazione delle abitudini sia a livello individuale sia collettivo, nelle aziende e nelle istituzioni. La buona notizia è che le abitudini non sono un destino: si possono ignorare, cambiare, sostituire o... mantenere. Charles Duhigg ci spiega come! Già pubblicato con il titolo: "La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle".

All Reviews

51 + 44 in other languages
davidedavide wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
bellissimo
LibroAnticoLibroAntico wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Piacevole
Pensavo fosse solo un libro con spiegazioni su come funzionano le abitudini e con consigli su come migliorare certi comportamenti, invece sono stato positivamente sorpreso dalla presenza di tante storie reali ed esperienze, tutte interessanti al di là del fatto che il filo conduttore siano le abitudini!
CarlettovalleCarlettovalle wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Saggio scorrevole. Duhigg riporta diversi esperimenti. Il cervello inconscio sa molte più cose della mente conscia
Giordano BrunoGiordano Bruno wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Utilissimo per capire meglio la vita che facciamo (senza rendercene conto)
L'ho sentito citare in un podcast che parlava del minimalismo digitale e devo dire che il consiglio è stato decisamente utile. Il libro svela come, senza accorgercene, ci lasciamo condizionare dalle abitudini che regolano e portano avanti (nel bene come nel male, ecco perché inizialmente il libro è stato pubblicato in Italia come "La dittatura delle abitudini") la nostra vita di tutti i giorni, con collegamenti al marketing, alle dipendenze, alle neuroscienze e a tante storie interessanti. La cosa migliore del libro, oltre a uno stile semplice ma non superficiale, è che offre anche strumenti concreti per poter cambiare le nostre abitudini. Un libro che merita un'ampia diffusione e un'attenta lettura, oserei dire, da parte di chiunque voglia conoscere meglio sé stesso e la propria vita e, magari, aggiustare il tiro. Impressionante la mole di studi, articoli, documenti, libri, testimonianze consultate dall'autore, lavoro encomiabile.
Emi PiEmi Pi wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Conclusioni
Leggere le conclusioni è più che sufficiente
PatrickPatrick wrote a review
(*)(*)( )( )( )
A framework for understanding how habits work and a guide to experimenting with how they might change. Change might not be fast, and it isn’t always easy. But with time and effort, almost any habit can be reshaped. The Framework: - Identify the routine - Experiment with rewards - Isolate the cue - Have a plan (p.276) - Experiments have shown that almost all habitual cues fit into one of five categories: - Location - Time - Emotional state - Other people - Immediately preceding action (p.283)
MistypuzMistypuz wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Interessantissimo. Consigliato. Contiene un sacco di spunti utili. A volte ci intestardiamo non capendo che alcune cose non possiamo semplicemente tentare di eliminarle. Il nostro cervello non funziona così. Utilissimo
ChuninChunin wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
用了許多實例說明生活是習慣的總和,故事引入入勝,面向從個人至社會,與其說是好習慣培養指南一類的勵志書籍,更像是習慣的社會研究紀錄。但別期望讀完這本書就能因此掌握習慣的力量。
Betty FlanaganBetty Flanagan wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Come liberarsi dalle nefande dipendenze che ci condizionano l'esistenza? Dimagrire 30 chili, smettere di fumare, stravolgere le routine, intripparsi di sport ... Racconti, aneddoti, esperienze e tante curiosità... veramente divertente! Il saggio è delizioso e ti cattura!!!! (Adesso però mi alzo da questo divano, mi sparo un po' di schiacciata di uva e vado a farmi una cicca in veranda ... )
Andrea de GiorgioAndrea de Giorgio wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
The Power of Habit – A book that explains how we can detect our habits in order to build better ones. All the theory is based on scientific research on several habit-based behaviors, such as smoking, drinking or simply as general routine, that has led to the same conclusions: Habits can be changed. I hope you have a lot of patience and the ability to compile lists, because it’s all based on identifying the cue that starts a certain habit and the reward that we get from it, then the “trick” consists of creating a new routine with a similar reward that is consciously performed when the cue manifests. It’s surely a powerful tool and it’s worth learning how to apply it, even though it probably won’t be that easy!