Il presidenzialismo che avanza
(*)(*)(*)(*)( )(1)
Fotografare i cambiamenti negli equilibri tra i poteri dello Stato per individuare le tendenze evolutive della forma di governo. È questa l'idea ispiratrice di un volume che risponde all'esigenza di una riflessione profonda e trasversale su un tema cruciale in questo delicato periodo di transizione costituzionale. Allo scopo di fare chiarezza su un argomento complesso, vengono scandite le tappe evolutive del sistema di governo e analizzati criticamente i mutamenti intercorsi, nonché le ipotesi di riforma. Il libro si apre con una parte analitico-descrittiva, dedicata all'illustrazione dei dati formali e fattuali relativi ai rapporti tra governo e Parlamento in Italia, cui seguono interventi specifici che esaminano problematicamente i diversi profili tematici della forma di governo ed esprimono una propria visione, fornendo un quadro di commento interdisciplinare. Una sezione specifica è poi rivolta al panorama europeo, in cui si riscontra a questo proposito un fermento diffuso, nonché una tendenziale propensione per modelli a preponderanza presidenziale.

All Reviews

1
FrancoisFrancois wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Importante
Un lavoro importante che ripercorre l'avanzamento di istituzioni presidenzialiste in alcuni paesi europei tra cui l'Italia. Una lettura consigliata per gli studiosi dei sistemi politici comparati, anche se meriterebbe un'edizione aggiornata, visti gli sconvolgimenti politici dell'ultimo decennio.