Il primo re di Shannara
by Terry Brooks
(*)(*)(*)(*)( )(1,425)
Ideale premessa alla prima "puntata" dell'epopea fantasy «La spada di Shannara», il romanzo narra la strenua lotta del druido Bremen per liberare le Quattro Terre dalla barbarie in cui sono cadute dopo la sanguinosa Guerra delle Razze.

All Quotations

2
"Mi hai chiesto se ti amo. Sì, ti amo. Non ho mai riflettuto su questo aspetto del nostro rapporto...l'ho sempre accettato. Forse pensavo che tu ci saresti sempre stata, perciò non sono mai andato oltre, nelle mie riflessioni, perchè non mi pareva necessario. Perchè farsi domande su una cosa che è ovvia? Ma mi sbagliavo, e adesso lo capisco. Ti ho sempre data come acquisita, per me, anche se non me ne rendevo conto. Pensavo che la vita che facevamo assieme fosse sufficiente. Non pensavo che potesse cambiare. Ma ho perso Tay e con lui una parte importante di me. Ho perso la guida e la direzione. Sono arrivato alla fine di una strada e non so da che parte girare. Quando mi domandi se ti amo, mi chiedo se il mio amore per te non sia la sola cosa che ho. Non è una cosa piccola, una consolazione per il dolore. E' molto di più, è la sola realtà, la sola verità che possiedo. E significa per me più di qualsiasi altra cosa. Tay me l'ha fatto capire con la sua morte. Ho dovuto pagare un prezzo molto alto per capirlo".
"Mi hai chiesto se ti amo. Sì, ti amo. Non ho mai riflettuto su questo aspetto del nostro rapporto...l'ho sempre accettato. Forse pensavo che tu ci saresti sempre stata, perciò non sono mai andato oltre, nelle mie riflessioni, perchè non mi pareva necessario. Perchè farsi domande su una cosa che è ovvia? Ma mi sbagliavo, e adesso lo capisco. Ti ho sempre data come acquisita, per me, anche se non me ne rendevo conto. Pensavo che la vita che facevamo assieme fosse sufficiente. Non pensavo che potesse cambiare. Ma ho perso Tay e con lui una parte importante di me. Ho perso la guida e la direzione. Sono arrivato alla fine di una strada e non so da che parte girare. Quando mi domandi se ti amo, mi chiedo se il mio amore per te non sia la sola cosa che ho. Non è una cosa piccola, una consolazione per il dolore. E' molto di più, è la sola realtà, la sola verità che possiedo. E significa per me più di qualsiasi altra cosa. Tay me l'ha fatto capire con la sua morte. Ho dovuto pagare un prezzo molto alto per capirlo".
"Credi a me, Kinson, la potenzialità per il male risiede in ciascuno di noi, me compreso. Noi la dominiamo, la seppelliamo in profondità, ma essa continua a vivere dentro di noi. [...] Il guaio è che quando la togli dalla sua prigione, la nmostra parte malvagia non vuole più stare rinchiusa. Picchia contro le sbarre. E' più ansiosa di fuggire. Più astuta e calcolatrice."
"Credi a me, Kinson, la potenzialità per il male risiede in ciascuno di noi, me compreso. Noi la dominiamo, la seppelliamo in profondità, ma essa continua a vivere dentro di noi. [...] Il guaio è che quando la togli dalla sua prigione, la nmostra parte malvagia non vuole più stare rinchiusa. Picchia contro le sbarre. E' più ansiosa di fuggire. Più astuta e calcolatrice."