Il racconto dell'ancella
by Margaret Atwood
(*)(*)(*)(*)( )(3,921)
In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Difred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Galaad: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c'è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull'intreccio tra sessualità e politica. Quello che l'ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.

All Notes

12 + 4 in other languages
momiji1020momiji1020 added a note
Biblioteca. Bellissimo
momiji1020momiji1020 added a note
Biblioteca. Bellissimo
exsiliumexsilium added a note
exsiliumexsilium added a note
Danus74Danus74 added a note
Ofglen, Offred, Nick, Commander, Moira, Aunt Lidya - As all historians know, the past is a great darkness, and filled with echoes. Voices may reach us from it; but what they say to us is imbued with the obscurity of the matrix out of which they come; and, try as we may, we cannot always decipher them precisely in the clearer light of our own day. Applause. Are there any questions?Are there any questions?
Danus74Danus74 added a note
Ofglen, Offred, Nick, Commander, Moira, Aunt Lidya - As all historians know, the past is a great darkness, and filled with echoes. Voices may reach us from it; but what they say to us is imbued with the obscurity of the matrix out of which they come; and, try as we may, we cannot always decipher them precisely in the clearer light of our own day. Applause. Are there any questions?Are there any questions?
Maarisaa2004 Maarisaa2004 added a note
libro interessante, da spunti che fanno riflettere, su come alcune cose che ora ci sembrano scontate in realtà è frutto di tante piccole rivoluzioni .di come basti poco,per cambiare il mondo come oggi noi lo conosciamo.
Maarisaa2004 Maarisaa2004 added a note
libro interessante, da spunti che fanno riflettere, su come alcune cose che ora ci sembrano scontate in realtà è frutto di tante piccole rivoluzioni .di come basti poco,per cambiare il mondo come oggi noi lo conosciamo.
MarziaMarzia added a note
E' un romanzo rivolto alle donne, che parla delle donne. Gli uomini hanno un ruolo marginale nel romanzo: quello di esercitare la prepotenza con la forza, con la superficialità. Sono le donne a fare tutto il resto.
MarziaMarzia added a note
E' un romanzo rivolto alle donne, che parla delle donne. Gli uomini hanno un ruolo marginale nel romanzo: quello di esercitare la prepotenza con la forza, con la superficialità. Sono le donne a fare tutto il resto.
image
image
LanoviarojaLanoviaroja added a note
Letto la prima volta nel maggio del 2015
LanoviarojaLanoviaroja added a note
Letto la prima volta nel maggio del 2015
Account deletedAnonymous added a note
K011
Silvia_PSilvia_P added a note
"La normalità, diceva Zia Lydia, significa ciò cui si è abituati. Se qualcosa potrà non sembrarvi normale al momento, dopo un po' di tempo lo sarà. Diventerà normale."
Silvia_PSilvia_P added a note
"La normalità, diceva Zia Lydia, significa ciò cui si è abituati. Se qualcosa potrà non sembrarvi normale al momento, dopo un po' di tempo lo sarà. Diventerà normale."