Inconscio e dissonanze by Giuseppe Serra
Inconscio e dissonanze by Giuseppe Serra

Inconscio e dissonanze

by Giuseppe Serra
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Una disperazione contenuta, quasi pudica di dichiararsi, si dispiega in modulazioni sempre rinnovate, traendo spunto da una molteplicità di occasioni che la rendono perfettamente credibile, in quanto non scaturisce da luoghi comuni (la Luna, l'inverno) che, pure, sono presenti perché sono tuttavia realtà, ma finisce per avvolgere tutto. Un esempio perfetto è accostare un testo sulla Luna, all'inizio, a uno sul Sole, come ultima composizione, come a dire che non è trito romanticismo, ma angoscia consapevole ed esistenziale.
Loading...