(*)(*)(*)(*)( )(4)
Consumato da una lunga malattia, Corrado Marziali finalmente muore. E scopre, suo malgrado, che la morte non è che un nuovo allucinante inizio. Numerosi Inferni - tanti quanti ha saputo concepirne l'uomo - si contendono la sua anima, in una frenetica "caccia all'uomo". Affiancato nella fuga da un ambiguo "Virgilio", Marziali constaterà che le pene eterne inflitte ai dannati non sono diverse dagli orrori che ogni giorno si consumano sotto i nostri occhi. In vita uomo superbo ma mite, deciderà infine di sottrarsi alle regole dell'aldilà per sfidare Satana in uno scontro globale, destinato a decretare il Signore assoluto di tutti gli Inferni.

All Reviews