Janesville. Una storia americana by Amy Goldstein
Janesville. Una storia americana by Amy Goldstein

Janesville. Una storia americana

by Amy Goldstein

Translated by Chiara Veltri, Contributions by Ferdinando Fasce

( )( )( )( )( )(0)

0Reviews0Quotations0Notes

Description

Due giorni prima del Natale 2008, la cittadina di Janesville, Wisconsin, è sconvolta dalla notizia dell’imminente chiusura dello stabilimento locale della General Motors, che dà lavoro a buona parte dei suoi abitanti. È il segnale dell’arrivo di una crisi profonda e improvvisa, che come un tornado spazza via tutto ciò che trova sulla sua strada, e che travolge persino i giganti dell’industria pesante americana. Ma se la maggior parte degli osservatori si limita a raccontare i giorni della crisi, sono in pochi quelli che tengono lo sguardo puntato abbastanza a lungo da riuscire a vedere una città che reagisce, alza la testa e si rimette in carreggiata. Il premio Pulitzer Amy Goldstein ha passato anni tra gli abitanti di Janesville e raccontato le loro storie intrecciandone speranze ed emozioni, respirandone ansie e paure, in un viaggio alla scoperta delle infinite risorse dell’umanità, che non può essere sconfitta neanche dallo spettro della grande recessione. Postfazione di Ferdinando Fasce.
Loading...