L'amore ai tempi del colera
by Gabriel Garcia Marquez
(*)(*)(*)(*)(*)(11,792)
Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.

All Quotations

314 + 10 in other languages
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Gli esseri umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, ma la vita li costringe ancora molte volte a partorirsi da sé.
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Gli esseri umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, ma la vita li costringe ancora molte volte a partorirsi da sé.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Allora si fece un silenzio così diafano, che attraverso il disordine degli uccelli e le sillabe dell'acqua sulla pietra si coglieva il respiro desolato del mare.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Allora si fece un silenzio così diafano, che attraverso il disordine degli uccelli e le sillabe dell'acqua sulla pietra si coglieva il respiro desolato del mare.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Né lui né lei avevano vita per nulla di diverso che pensare all'altro, per sognare l'altro, per aspettare le lettere con la stessa ansia con cui rispondevano.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Né lui né lei avevano vita per nulla di diverso che pensare all'altro, per sognare l'altro, per aspettare le lettere con la stessa ansia con cui rispondevano.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Così aveva finito per pensare a lui come non si era mai immaginata che si potesse pensare a qualcuno, presagendolo dove non era, desiderandolo dove non poteva essere, svegliandosi d'improvviso con la sensazione fisica che lui la contemplasse nel buio mentre lei dormiva, sicché il pomeriggio in cui udì I suoi passi risoluti sulla scia di foglie gialle del giardinetto faticò a credere che non fosse un'ennesima burla della sua fantasia.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Così aveva finito per pensare a lui come non si era mai immaginata che si potesse pensare a qualcuno, presagendolo dove non era, desiderandolo dove non poteva essere, svegliandosi d'improvviso con la sensazione fisica che lui la contemplasse nel buio mentre lei dormiva, sicché il pomeriggio in cui udì I suoi passi risoluti sulla scia di foglie gialle del giardinetto faticò a credere che non fosse un'ennesima burla della sua fantasia.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
[...] per constatare un'ennesima volta che i sintomi dell'amore sono gli stessi del colera.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
[...] per constatare un'ennesima volta che i sintomi dell'amore sono gli stessi del colera.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Aveva domandato a Dio di concederle almeno un istante affinché lui non se ne andasse senza sapere quanto lo avesse amato al di là dei dubbi reciproci, e aveva sentito un'urgenza irresistibile di ricominciare da capo la vita con lui per dirsi tutto quello che non si erano detti, e di rifare bene qualsiasi cosa avessero fatto male nel passato. Ma dovette arrendersi all'intransigenza della morte.
Brilliant_DisguiseBrilliant_Disguise added a quotation
Aveva domandato a Dio di concederle almeno un istante affinché lui non se ne andasse senza sapere quanto lo avesse amato al di là dei dubbi reciproci, e aveva sentito un'urgenza irresistibile di ricominciare da capo la vita con lui per dirsi tutto quello che non si erano detti, e di rifare bene qualsiasi cosa avessero fatto male nel passato. Ma dovette arrendersi all'intransigenza della morte.
MamamòMamamò added a quotation
Lei diceva: "Bisognerebbe inventare cosa fare di quello che non serve a nulla ma che non si può neppure buttare via". Era così: la terrorizzava la voracità con cui gli oggetti rendevano gli angoli invivibili, spostando gli esseri umani, sottraendo loro spazio, finché Fermina Daza non li metteva dove non si vedevano. Non era ordinata come si credeva, ma aveva un metodo suo e disperato per sembrarlo: nascondeva il disordine.
MamamòMamamò added a quotation
Lei diceva: "Bisognerebbe inventare cosa fare di quello che non serve a nulla ma che non si può neppure buttare via". Era così: la terrorizzava la voracità con cui gli oggetti rendevano gli angoli invivibili, spostando gli esseri umani, sottraendo loro spazio, finché Fermina Daza non li metteva dove non si vedevano. Non era ordinata come si credeva, ma aveva un metodo suo e disperato per sembrarlo: nascondeva il disordine.
MamamòMamamò added a quotation
Florentino Ariza sentiva che il tempo della vecchiaia non era un torrente orizzontale, ma una cisterna sfondata da dove scivolava via la memoria.
MamamòMamamò added a quotation
Florentino Ariza sentiva che il tempo della vecchiaia non era un torrente orizzontale, ma una cisterna sfondata da dove scivolava via la memoria.
MamamòMamamò added a quotation
Nel corso degli anni entrambi arrivarono, seguendo vie diverse, alla conclusione saggia che non era possibile vivere insieme altrimenti: nulla a questo mondo era più difficile dell'amore.
MamamòMamamò added a quotation
Nel corso degli anni entrambi arrivarono, seguendo vie diverse, alla conclusione saggia che non era possibile vivere insieme altrimenti: nulla a questo mondo era più difficile dell'amore.
MamamòMamamò added a quotation
Nessun lavoro riuscì a piegarlo, per duro e umiliante che fosse, né lo demoralizzò la miseria della paga, né perse per un istante la sua audacia essenziale davanti alle insolenze dei superiori. Ma non fu neppure innocente: chiunque gli intralciò il cammino subì le conseguenze di una determinazione devastante, capace di qualsiasi cosa, dietro un'apparenza derelitta.
MamamòMamamò added a quotation
Nessun lavoro riuscì a piegarlo, per duro e umiliante che fosse, né lo demoralizzò la miseria della paga, né perse per un istante la sua audacia essenziale davanti alle insolenze dei superiori. Ma non fu neppure innocente: chiunque gli intralciò il cammino subì le conseguenze di una determinazione devastante, capace di qualsiasi cosa, dietro un'apparenza derelitta.