L'Eminenza Grigia by Aldous Huxley
L'Eminenza Grigia by Aldous Huxley

L'Eminenza Grigia

by Aldous Huxley

Translated by Edoardo Bizzarri
(*)(*)(*)(*)(*)(25)
7Reviews0Quotations1Note
Description
Durante il burrascoso regno di Luigi XIII, accanto all'Eminenza Rossa, il Cardinale Richelieu, operò Francesco Leclerc du Tremblay, conosciuto in religione come Padre Giuseppe e nella storia aneddotica come l'Eminenza Grigia. Questa singolare figura di religioso e di politico è al centro dell'interessante monografia di Aldous Huxley. Nel far rivivere i protagonisti e gli avvenimenti della Guera dei Trenta Anni, l'autore è mosso dalla curiosità intellettuale e umana di rintracciare il filo invisibile che lega il mondo presente a quello passato, distinto da "una lunga catena di delitti e di pazzie". Nel quadro generale emerge il grandioso e sconcertante personaggio di Padre Giuseppe, che nel suo mistico fanatismo arrivò a identificare il Cattolicesimo con il destino politico e militare della Francia.

Aldous Huxley è nato a Godalming (Surrey) nel 1894. Saggista, polemista e "romanziere di idee", egli è considerato uno dei più incisivi scrittori del nostro secolo. La sua complessa e contraddittoria personalità è testimoniata in innumerevoli opere, tra le quali ricordiamo "Giallo Cromo", "Il mondo nuovo", "Punto contro punto" e "I diavoli di Loudun". E' morto a Los Angeles nel 1963.
Loading...