L'ultima estate by Boris Pasternak
L'ultima estate by Boris Pasternak

L'ultima estate

by Boris Pasternak

Translated by Adalberto Pace, Piera Simoneschi, Dimitri Erkeev, Curated by Fernando Di Mieri
(*)(*)(*)( )( )(3)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Pubblicata nel 1934 e preceduta da frammenti usciti su riviste quest'opera di Pasternak rivela l'intenso lavorìo mentale dell'autore che mira a fondere una scrittura poetica con una prova di romanzo. Nella storia di Serezha in visita alla sorella nell'anno 1916 le immagini di sogno che si avvicendano e che riportano la mente del protagonista agli avvenimenti del passato creano un'atmosfera di poesia e di allusività tipiche dello scrittore russo. Un sogno è il dialogo degli innamorati, immerso a sua volta in un sogno più vasto che intreccia le diverse narrazioni e i diversi tempi in quell'ultima estate (sono gli anni della prima guerra mondiale), in cui la vita pareva ancora dare ascolto agli individui ed era più facile e più naturale amare che odiare.
Loading...