La ballata di Jolie Blon by James Lee Burke
La ballata di Jolie Blon by James Lee Burke

La ballata di Jolie Blon

by James Lee Burke

Translated by M. Parolini, M. Curtoni
(*)(*)(*)(*)(*)(83)
15Reviews0Quotations0Notes
Description
È un cielo rosso sangue quello che si affaccia al tramonto sull'acqua quieta dei bayou. New Iberia, Louisiana. Una terra spietata che accoglie nel proprio ventre molle la morte di due donne. Una ragazza cattolica di sedici anni e la figlia innocente di un pezzo grosso della mafia locale. Stuprate, violate, ammazzate a colpi di fucile. Perché è così che funziona: a cadere non sono mai i colpevoli. È l'attacco di una ballata piena di amarezza e rabbia che sembra scaricare le colpe sulle spalle magre di Tee Bobby Hulin, un giovane bluesman tossico e con le ombre addosso. Ma Dave Robicheaux non ci crede, l'odore di morte conduce da un'altra parte. Così, a costo di scavare da solo nelle acque dense e scure del Mississippi, il detective cajun è deciso a trovare l'assassino. E a furia di grattare la crosta marcia della società sudista, salta fuori un nome: quello di Legion Guidry, prodotto della peggior spazzatura bianca. Un uomo spietato, diabolico, che puzza di zolfo e inferno, pronto a sfidare Robicheaux in un lungo, sfibrante gioco al massacro che farà riemergere tutti i demoni mai seppelliti del detective. Ma c'è ancora luce sotto il cielo della Louisiana e se la terra rimane piagata dalle ferite di una storia violenta, scritta con la frusta sulle schiene degli schiavi, e incisa attraverso una segregazione razziale che morde ancora, c'è Robicheaux che lotta per dar voce agli ultimi, a quelli a cui hanno voluto chiudere la bocca per sempre.
Loading...