La banda Apollinaire
by Renzo Paris
(*)(*)(*)(*)( )(7)
In "La banda Apollinaire" Paris ripercorre la vita del poeta francese, esplorandone i luoghi simbolo, dalla casa natale a Roma ai bar parigini, in una biografia autentica, originale e coinvolgente. Si comincia dall'infanzia, segnata dall'assenza/presenza della bella madre Angelica, animatrice di bordelli, che parte spesso in giro per l'Europa. I rapporti con le donne, che ne ispirano la poetica, sono tormentati: dalla contessa Louise de Coligny alla professoressa maghrebina Madelaine Pagès, fino alla pittrice e infermiera Jacqueline Kolb, che Guillaume sposa nel maggio del 1918, pochi mesi prima di morire, con Picasso, Vollard e Descaves come testimoni di nozze. Al funerale partecipano le più importanti figure della cultura parigina, esponenti del futurismo e del cubismo, acclamando Apollinaire come il più grande poeta di Francia.

All Quotations