La città di cristallo by Adam Lukens
La città di cristallo by Adam Lukens

La città di cristallo

I Romanzi del Cosmo Fantascienza 152
by Adam Lukens

Translated by Enrica La Viola
(*)(*)(*)(*)( )(2)
1Review0Quotations0Notes
Description
La sua fu una libera scelta. Saggia. Forse un po' amara. Ma quando, tra le pareti di acciaio del mezzo che lo riportava nel suo mondo, si volse a guardare quel pianeta, in cui abbandonava gran parte dei suoi affetti, Mark si sentì perplesso: Egli non era più certo di sapere quale sarebbe stata la sua prossima scelta, forse, la primavera non gli sarebbe parsa più tanto lontana, giacché, come gli aveva insegnato Braa-gun, la primavera può essere lontana soltanto da come la si considera. ma solo l'oblio più presto ad essa lo avrebbe portato.
Loading...