La fondazione by Raffaello Baldini
La fondazione by Raffaello Baldini

La fondazione

Testo romagnolo a fronte
by Raffaello Baldini

Translated by Giuseppe Bellosi, Curated by Clelia Martignoni
(*)(*)(*)(*)(*)(59)
18Reviews7Quotations0Notes
Description
Un personaggio un po' matto, che colleziona i più assurdi oggetti del passato, è preso ossessivamente dall'idea di dar vita a una fondazione che tenga viva la memoria delle cose più sfuggenti: i pensieri; non quelli grandi dei poeti e dei filosofi, che tanto a questi ci pensano già i libri, ma quelli che vengono a tutti quanti in qualche momento della giornata, e sembrano tanto acuti, e poi spariscono nel flusso della vita. Scritto in dialetto romagnolo, ma con molte parti in italiano, "La Fondazione" è un libro sulle cose che svaniscono e sul desiderio di conservarle: non a caso è stato scritto durante l'ultimo periodo di vita dell'autore.
Loading...