La grande storia di Genova. Volume Primo by Aldo Padovano, Felice Volpe
La grande storia di Genova. Volume Primo by Aldo Padovano, Felice Volpe

La grande storia di Genova. Volume Primo

Dalle origini all'Alto Medioevo
by Aldo Padovano, Felice Volpe
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
«La cronologia è l’occhio dell’istoria», e questa Grande Storia di Genova è stata ideata e compilata proprio in base al metodo indicato in questo aforisma da Carlo Cattaneo: l’intera opera consiste, infatti, nella descrizione sintetica ma dettagliata degli avvenimenti riguardanti la Superba, scandita secondo una puntuale sequenza temporale.

Per la prima volta viene pubblicata una cronologia completa della storia di Genova dalla preistoria fino al presente: a mano a mano che dalle epoche più remote ci si avvicina al nostro tempo la datazione si infittisce, fino ad arrivare al X secolo quando, da lì in poi, di fatto nessun anno è stato tralasciato. Proprio per questo sono stati necessari nove volumi per proporre e illustrare interamente gli oltre duemilacinquecento anni di storia della città. La fruizione della cronologia è facilitata dalla suddivisione in sezioni del suo contenuto.

Gli argomenti trattati e presenti alternativamente nei vari anni sono Politica, Economia, Governo, Marineria, Cronaca, Urbanistica, Oltregiogo e Riviere, Oltremare, Religione, Arte e Cultura, Isole ecc. Ciascun volume pertanto si presta a diverse modalità di lettura: quella classica, dall’inizio alla fine, che permette di avere un quadro complessivo del periodo descritto, e la consultazione selettiva che permette al lettore di togliersi di volta in volta la curiosità di sapere «Che cos’è successo nell’anno… ?».

Accanto a queste sezioni, numerosi approfondimenti relativi agli eventi narrati e singolari aneddoti riguardanti i loro protagonisti contribuiscono a rendere la lettura avvincente e mai monotona: in sezioni apposite comprese in ogni volume sono state raccolti e presentati – di pari passo con il procedere della storia – documenti, iscrizioni, proclami, grida, confessioni, citazioni o brani di opere letterarie, teatrali o musicali, cronache di assassini e pettegolezzi, nonché biografie di personaggi più o meno conosciuti, tra i quali figurano santi, papi, condottieri, viaggiatori, scienziati, artisti, patrioti che hanno avuto un ruolo significativo nella storia di Genova. A questi vanno aggiunti anche gli interventi di grandi storici e scrittori di cose genovesi del passato, le cui opere sono state troppo a lungo ingiustamente dimenticate tra gli scaffali polverosi delle biblioteche. Nel nono volume oltre agli indici, alla bibliografia completa e agli elenchi di vescovi, consoli, dogi, governatori e sindaci, è presente anche un’interessante antologia di brani tratti da opere di annalisti e altri compilatori. Il lettore ha così la possibilità di fare una passeggiata avanti e indietro nel tempo, semplicemente sfogliando le pagine dei vari volumi, impreziositi da un variegato apparato iconografico e da fotografie recentissime, e soffermandosi sull’anno e sugli avvenimenti di questo o quell’anno che più lo interessano.
Loading...