La qualità della vita
by Paolo Marasca
(*)(*)(*)(*)( )(41)
"Ci sono storie dalla trama solida e inattaccabile, in cui tutti gli elementi sono sistemati al posto giusto e niente è lasciato al caso. Altre invece sembrano nutrirsi dell'incongruenza del mondo, non sentono l'esigenza di far tornare i conti a ogni costo, ma con sguardo dolente e sopreso si insinuano tra le pieghe della realtà, portano alla luce attimi che la banalità del quotidiano ci impedisce di vedere. È il genere di storia che preferisco e "La qualità della vita" è senza dubbio tra queste. All'apparenza non c'è nulla di straniante: una stazione di provincia, un incontro casuale, una Milano che fatica a farsi amare, una morte improvvisa, un amore perduto. Eppure - come in una tela di Vermeer - ogni situazione appare di colpo sotto una luce nuova, inattesa. E forse è questo ciò di cui un lettore ha più di tutto bisogno: essere preso per mano e vedere - non al di là della superficie delle cose - ma attraverso di essa." (Emidio Clementi)

All Reviews