La terra e la luna
by Piero Camporesi
(*)(*)(*)(*)( )(12)
Gli italiani a tavola: ecco come è cambiato il rapporto tra società e cibo, dal Medioevo a oggi. C´è una storia che non si decide sui campi di battaglia, ma sui campi di grano. Che non attraversa i palazzi dei potenti, ma le cucine della povera gente. Per ricostruirla bisogna prestare attenzione alla forma di una pentola, annusare l´odore di un formaggio, ascoltare il crocchiare di una pagnotta appena sfornata o le proteste di uno stomaco vuoto. È la storia di cui è stato maestro Piero Camporesi, intellettuale atipico, capace di passare dai lavori di filologia italiana a pionieristiche opere dove si fondono antropologia, cultura materiale e studio del folklore. Come La terra e la luna, singolare esempio di "storia e geografia del cibo": un viaggio affascinante che comincia dalle usanze agricole arcaiche e attraversa il Medioevo, per soffermarsi sull´Ottocento con il ricettario La scienza in cucina di Pellegrino Artusi e arrivare alla rivoluzione rappresentata dalla diffusione di forni elettrici e frigoriferi, supermercati e fast-food. Seguendo continuità e fratture di un sapere antico come l´uomo.

Antonellafanciulli's Review

AntonellafanciulliAntonellafanciulli wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Molto interessante,soprattutto per il paragone fra cucina dei ceti contadini e letteratura orale e quella borghese con la letteratura scritta.
AntonellafanciulliAntonellafanciulli wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Molto interessante,soprattutto per il paragone fra cucina dei ceti contadini e letteratura orale e quella borghese con la letteratura scritta.