La vita davanti a sé
by Romain Gary
(*)(*)(*)(*)(*)(3,616)
Il pomeriggio del 3 dicembre del 1980, Romain Gary si recò da Charvet, in place Vendôme a Parigi, e acquistò una vestaglia di seta rossa. Aveva deciso di ammazzarsi con un colpo di pistola alla testa e, per delicatezza verso il prossimo, aveva pensato di indossare una vestaglia di quel colore perché il sangue non si notasse troppo. Nella sua casa di rue du Bac sistemò tutto con cura, gli oggetti personali, la pistola, la vestaglia. Poi prese un biglietto e vi scrisse: "Nessun rapporto con Jean Seberg. I patiti dei cuori infranti sono pregati di rivolgersi altrove". L'anno prima Jean Seberg, la sua ex moglie, l'attrice americana, l'adolescente triste di "Bonjour tristesse", era stata trovata nuda, sbronza e morta dentro una macchina. Aveva 40 anni. Si erano sposati nel 1962, 24 anni lei, il doppio lui.Il colpo di pistola con cui Romain Gary si uccise la notte del 3 dicembre 1980 fece scalpore nella società letteraria parigina, ma non giunse completamente inaspettato. Eroe di guerra, diplomatico, viaggiatore, cineasta, tombeur de femmes , vincitore di un Goncourt, Gary era considerato un sopravvissuto, un romanziere a fine corsa, senza più nulla da dire. Pochi mesi dopo la sua morte, il colpo di scena. Con la pubblicazione postuma di "Vie et mort d'Emile Ajar", si seppe che Emile Ajar, il romanziere più promettente degli anni Settanta, il vincitore, cinque anni prima, del Goncourt con "La vita davanti a sé", l'inventore di un gergo da banlieu e da emigrazione, il cantore di quella Francia multietnica che cominciava a cambiare il volto di Parigi, altri non era che Romain Gary. A trent'anni di distanza dalla sua prima edizione, la Biblioteca Neri Pozza pubblica questo capolavoro della letteratura francese contemporanea. "Venti anni prima di Pennac e degli scrittori dell'immigrazione araba, ecco la storia di Momo, ragazzino arabo nella banlieu di Belleville, figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, Madame Rosa" (Stenio Solinas)

All Quotations

218
Cla! Cla! added a quotation
"Io all'eroina ci sputo sopra. I ragazzi che si bucano diventano tutti abituati alla felicità è è questa è una cosa che non perdona, dato che la felicità è nota per la sua scarsità. "
Cla! Cla! added a quotation
"Io all'eroina ci sputo sopra. I ragazzi che si bucano diventano tutti abituati alla felicità è è questa è una cosa che non perdona, dato che la felicità è nota per la sua scarsità. "
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Io non capirò mai perché l'aborto è autorizzato solo per i giovani e non per i vecchi. Io trovo che quel tale che in America ha battuto il record mondiale come vegetale è ancora peggio di Gesù, perché sulla sua croce ci è rimasto diciassette anni e rotti. Io trovo che non c'è niente di più schifoso che infilare la vita nella gola della gente che non si può difendere e che non vuol più essere utile.
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Io non capirò mai perché l'aborto è autorizzato solo per i giovani e non per i vecchi. Io trovo che quel tale che in America ha battuto il record mondiale come vegetale è ancora peggio di Gesù, perché sulla sua croce ci è rimasto diciassette anni e rotti. Io trovo che non c'è niente di più schifoso che infilare la vita nella gola della gente che non si può difendere e che non vuol più essere utile.
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Adesso sapevo che avevo tutta la vita davanti ma non me ne sarei fatto certo una malattia.
Fizz HerbertFizz Herbert added a quotation
Adesso sapevo che avevo tutta la vita davanti ma non me ne sarei fatto certo una malattia.
SoniaSonia added a quotation
Quando hanno sfondato la porta per vedere da dove veniva il fetore e mi hanno visto sdraiato a fianco di lei, si sono messi a strillare: "Aiuto, che orrore", ma prima non avevano pensato a strillare perché la vita non ha odore.
SoniaSonia added a quotation
Quando hanno sfondato la porta per vedere da dove veniva il fetore e mi hanno visto sdraiato a fianco di lei, si sono messi a strillare: "Aiuto, che orrore", ma prima non avevano pensato a strillare perché la vita non ha odore.
SoniaSonia added a quotation
In una persona i pezzi più importanti sono il cuore e la testa ed è per questi che bisogna pagarla più cara. Se si ferma il cuore, non si può continuare come prima e se la testa si stacca del tutto e non gira più bene, la persona perde i suoi attributi e non gode più della vita. Io penso che per vivere bisogna mettercisi molto presto perché dopo si perdono tutte le forze e regali non te ne fa nessuno.
SoniaSonia added a quotation
In una persona i pezzi più importanti sono il cuore e la testa ed è per questi che bisogna pagarla più cara. Se si ferma il cuore, non si può continuare come prima e se la testa si stacca del tutto e non gira più bene, la persona perde i suoi attributi e non gode più della vita. Io penso che per vivere bisogna mettercisi molto presto perché dopo si perdono tutte le forze e regali non te ne fa nessuno.
SoniaSonia added a quotation
Io credo che sono gli ingiusti quelli che dormono meglio, perché se ne fregano, mentre i giusti non possono chiudere occhio e si fanno il sangue marcio per tutto. Se no non sarebbero giusti.
SoniaSonia added a quotation
Io credo che sono gli ingiusti quelli che dormono meglio, perché se ne fregano, mentre i giusti non possono chiudere occhio e si fanno il sangue marcio per tutto. Se no non sarebbero giusti.
VezaVeza added a quotation
Io trovo che quel tale che in America ha vissuto come un vegetale per anni è anche peggio di Gesù perché sulla sua croce ci è rimasto 17 anni e rotti. Io trovo che non ci sia niente di più schifoso che infilare a forza la vita nella gola della gente che non si può difendere e che non vuol più essere utile.
VezaVeza added a quotation
Io trovo che quel tale che in America ha vissuto come un vegetale per anni è anche peggio di Gesù perché sulla sua croce ci è rimasto 17 anni e rotti. Io trovo che non ci sia niente di più schifoso che infilare a forza la vita nella gola della gente che non si può difendere e che non vuol più essere utile.
VezaVeza added a quotation
Madame Lola diceva che il mestiere di puttana andava finendo a causa della concorrenza gratuita.
VezaVeza added a quotation
Madame Lola diceva che il mestiere di puttana andava finendo a causa della concorrenza gratuita.
fucsiaa_fucsiaa_ added a quotation
"Sei giovane, hai tutta la vita davanti" lo disse con un sorriso buono come se gli facesse piacere. Mi sono alzato. Be', adesso lo sapevo che avevo tutta la vita davanti ma non me ne sarei fatto certo una malattia.
fucsiaa_fucsiaa_ added a quotation
"Sei giovane, hai tutta la vita davanti" lo disse con un sorriso buono come se gli facesse piacere. Mi sono alzato. Be', adesso lo sapevo che avevo tutta la vita davanti ma non me ne sarei fatto certo una malattia.
AngelinaAngelina added a quotation
"Merda, merda e merda, gli ebrei piangono sempre tra di loro, madame Rose, dovreste saperlo. Gli hanno fatto perfino un muro apposta. Merda."
AngelinaAngelina added a quotation
"Merda, merda e merda, gli ebrei piangono sempre tra di loro, madame Rose, dovreste saperlo. Gli hanno fatto perfino un muro apposta. Merda."