Le avventure di Miguel Littin, clandestino in Cile by Gabriel Garcia Marquez
Le avventure di Miguel Littin, clandestino in Cile by Gabriel Garcia Marquez

Le avventure di Miguel Littin, clandestino in Cile

by Gabriel Garcia Marquez

Curated by Claudio M. Valentinetti
(*)(*)(*)(*)( )(1)
1Review0Quotations0Notes
Description
"All'inizio del 1985, il regista cileno Miguel Littín - che figura in una lista di 5000 esiliati con proibizione assoluta di tornare nella loro terra - è stato clandestinamente in Cile per sei settimane e ha filmato più di 7000 metri di pellicola sulla realtà del suo paese dopo dodici anni di dittatura militare. Con la faccia cambiata, con un modo diverso di vestire e di parlare, con documenti falsi, Littín ha diretto in lungo e in largo per il territorio nazionale tre équipe cinematografiche europee entrate contemporaneamente a lui con diverse coperture legali, e altre sei équipe giovanili della resistenza interna. Il risultato è stato un fil di quattro ore per la televisione e un altro di due per il cinema. Per il metodo dell'indagine e per il carattere del materiale, questo è un reportage. ma è anche qualcosa in più: la ricostruzione emotiva di un'avventura."
Loading...