Le radici del cielo
by Romain Gary
(*)(*)(*)(*)( )(210)

All Quotations

17
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
Nello stesso momento degli energumeni fracassavano la testa un ragazzo nero di quattordici anni perché aveva lanciato un fischio di ammirazione al passaggio di una donna bianca; i colombofili russi facevano esplodere una bomba all’idrogeno e preparavano un razzo intercontinentale che avrebbe permesso di trasportarla e di rendere inabitabile un territorio più grande della Gran Bretagna; i Mau-Mau mescolavano il cervello di un neonato alla pozione che bevevano prima di giurare fedeltà alla causa del diritto dei popoli a disporre di se stessi; e il ministro francese della Ricostruzione assisteva ai funerali e stringeva la mano dei genitori di un bambino morto di freddo in un tugurio. In nome della libertà, le tribù nordafricane violentavano bambini di sei anni e squarciavano con. Il coltello gli uteri delle donne francesi, non potendo manifestare in altro modo la propria virilità; e intanto gli scienziati discutevano seriamente per stabilire se la quantità di polveri radioattive assorbite dall’umanità in seguito ai diversi esperimenti atomici avrebbe contribuito a creare una generazione di geni o di imbecilli; e in Francia il governo incoraggiava ufficialmente la produzione di alcol, che era, evidentemente, un’accettabile soluzione. Tutti coloro che ogni mattina trovavano queste notizie sui giornali e riuscivano s tirare un sospiro di sollievo soltanto leggendo le ultime informazioni sull’uomo che lottava per difendere la natura...
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
Nello stesso momento degli energumeni fracassavano la testa un ragazzo nero di quattordici anni perché aveva lanciato un fischio di ammirazione al passaggio di una donna bianca; i colombofili russi facevano esplodere una bomba all’idrogeno e preparavano un razzo intercontinentale che avrebbe permesso di trasportarla e di rendere inabitabile un territorio più grande della Gran Bretagna; i Mau-Mau mescolavano il cervello di un neonato alla pozione che bevevano prima di giurare fedeltà alla causa del diritto dei popoli a disporre di se stessi; e il ministro francese della Ricostruzione assisteva ai funerali e stringeva la mano dei genitori di un bambino morto di freddo in un tugurio. In nome della libertà, le tribù nordafricane violentavano bambini di sei anni e squarciavano con. Il coltello gli uteri delle donne francesi, non potendo manifestare in altro modo la propria virilità; e intanto gli scienziati discutevano seriamente per stabilire se la quantità di polveri radioattive assorbite dall’umanità in seguito ai diversi esperimenti atomici avrebbe contribuito a creare una generazione di geni o di imbecilli; e in Francia il governo incoraggiava ufficialmente la produzione di alcol, che era, evidentemente, un’accettabile soluzione. Tutti coloro che ogni mattina trovavano queste notizie sui giornali e riuscivano s tirare un sospiro di sollievo soltanto leggendo le ultime informazioni sull’uomo che lottava per difendere la natura...
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
... un giorno avranno i loro Stalin, i loro Hitler, i loro Napoleone, i loro Führer e i loro Duci, e quel giorno perfino il sangue urlerà nelle loro vene per reclamare il rispetto della natura... e allora capiranno.
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
... un giorno avranno i loro Stalin, i loro Hitler, i loro Napoleone, i loro Führer e i loro Duci, e quel giorno perfino il sangue urlerà nelle loro vene per reclamare il rispetto della natura... e allora capiranno.
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
Mi allontanai, non vedevo l’ora di essere fuori di lì, lontano da quella voce, da quella mediocrità che finiva per diventare grandiosa e inghiottire il mondo intero. Era uno di quei momenti in cui si ha bisogno di tutto lo spazio sconfinato che l’occhio riesce ad abbracciare in terra e in cielo per ritrovare se stessi.
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
Mi allontanai, non vedevo l’ora di essere fuori di lì, lontano da quella voce, da quella mediocrità che finiva per diventare grandiosa e inghiottire il mondo intero. Era uno di quei momenti in cui si ha bisogno di tutto lo spazio sconfinato che l’occhio riesce ad abbracciare in terra e in cielo per ritrovare se stessi.
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
... aveva il dono di quelle esclamazioni folgoranti, di quelle apostrofi stridenti che parevano piaghe aperte d’un tratto nei fianchi del silenzio.
Tatiana TartuferiTatiana Tartuferi added a quotation
... aveva il dono di quelle esclamazioni folgoranti, di quelle apostrofi stridenti che parevano piaghe aperte d’un tratto nei fianchi del silenzio.
Saroots SnowSaroots Snow added a quotation
"Ti ricordi quel rettile preistorico che, all'inizio dell'era primaria, abbandonò il fango e andò a vivere all'aria aperta, iniziando a respirare. Era senza polmoni, aspettava che questi gli di formassero". .... "Bé quel tipo era matto anche lui. Completamente suonato. Per questo ci provò. E' il nostro antenato, cerchiamo di non dimenticarlo. Non saremmo quel che siamo senza di lui. Sicuro, era uno che aveva del fegato. E anche noi dobbiamo provare, perchè questo è il progresso. E a forza di provare, come faceva lui, forse spunteranno anche a noi gli organi necessari, per esempio l'organo della dignità o quello della fratellanza..."
Saroots SnowSaroots Snow added a quotation
"Ti ricordi quel rettile preistorico che, all'inizio dell'era primaria, abbandonò il fango e andò a vivere all'aria aperta, iniziando a respirare. Era senza polmoni, aspettava che questi gli di formassero". .... "Bé quel tipo era matto anche lui. Completamente suonato. Per questo ci provò. E' il nostro antenato, cerchiamo di non dimenticarlo. Non saremmo quel che siamo senza di lui. Sicuro, era uno che aveva del fegato. E anche noi dobbiamo provare, perchè questo è il progresso. E a forza di provare, come faceva lui, forse spunteranno anche a noi gli organi necessari, per esempio l'organo della dignità o quello della fratellanza..."
KerstinKerstin added a quotation
"Evidentemente gli uomini erano talmente imbevuti di se stessi da non riuscire a immaginare che qualcuno potesse averne abbastanza di loro, di vederli, di sentirne l'odore, e andasse a vivere fra gli elefanti semplicemente perchè non esiste al mondo compagnia migliore."
KerstinKerstin added a quotation
"Evidentemente gli uomini erano talmente imbevuti di se stessi da non riuscire a immaginare che qualcuno potesse averne abbastanza di loro, di vederli, di sentirne l'odore, e andasse a vivere fra gli elefanti semplicemente perchè non esiste al mondo compagnia migliore."
KerstinKerstin added a quotation
"E notate, il brav'uomo vede una prova di disinteresse nel fatto che gli uomini si diano da fare per difendere la natura, mostrando così di ritenere che fra la specie umana e la natura vi sia una differenza degna di nota...Non si è ancora reso conto che difendendo l'una si difende anche l'altra!"
KerstinKerstin added a quotation
"E notate, il brav'uomo vede una prova di disinteresse nel fatto che gli uomini si diano da fare per difendere la natura, mostrando così di ritenere che fra la specie umana e la natura vi sia una differenza degna di nota...Non si è ancora reso conto che difendendo l'una si difende anche l'altra!"
KerstinKerstin added a quotation
"Se almeno si fosse rivolto al misantropo che è in ciascuno di noi, gli avesse fatto l'occhiolino, ci si sarebbe sentiti meno a disagio: chi di noi non ha mai sentito un odio improvviso, quanto passeggero, per tutta la nostra specie?"
KerstinKerstin added a quotation
"Se almeno si fosse rivolto al misantropo che è in ciascuno di noi, gli avesse fatto l'occhiolino, ci si sarebbe sentiti meno a disagio: chi di noi non ha mai sentito un odio improvviso, quanto passeggero, per tutta la nostra specie?"
KerstinKerstin added a quotation
"Davvero non siamo più capaci di rispettare la natura, la libertà vivente, che non dà profitti, non serve a nulla di immediato e non ha altro scopo che lasciarsi ammirare di quando in quando?"
KerstinKerstin added a quotation
"Davvero non siamo più capaci di rispettare la natura, la libertà vivente, che non dà profitti, non serve a nulla di immediato e non ha altro scopo che lasciarsi ammirare di quando in quando?"
KerstinKerstin added a quotation
"La specie umana è entrata in conflitto con lo spazio, la terra, l'aria stessa che le serve per vivere".
KerstinKerstin added a quotation
"La specie umana è entrata in conflitto con lo spazio, la terra, l'aria stessa che le serve per vivere".