Luna di miele da incubo by Marie Belloc Lowndes
Luna di miele da incubo by Marie Belloc Lowndes

Luna di miele da incubo

by Marie Belloc Lowndes

Translated by Marina Grassini
(*)(*)(*)(*)( )(4)
1Review0Quotations0Notes
Description
Nancy Dampier, una giovane ragazza inglese, arriva a Parigi, dopo tre settimane di luna di miele, con John Dampier, un pittore inglese naturalizzato francese. La coppia ha deciso di restare qualche giorno all’hotel Saint Ange di Parigi, perché John vuole sistemare il suo atelier, prima di andarci a vivere con la giovane moglie. Sfortunatamente è l’anno dell’Esposizione universale e i Poulain, gli albergatori, non sono riusciti a avvisare i due giovani che l’albergo è al completo, così i due sono costretti a dormire in camere separate per una notte. Il mattino dopo per Nancy inizia l’incubo. I Poulain la trattano in modo scortese, e quando chiede spiegazioni riceve una sconvolgente notizia: la sera prima lei è arrivata da sola e non c’era nessuno ad accompagnarla!

Da qui parte la sua affannosa ricerca del marito, aiutata in questo dai nuovi amici incontrati all’hotel, il senatore americano Burton e i suoi due figli. Busseranno così a diverse porte, anche a quella della Morgue e del Prefetto di Polizia, ma senza risultati, come se le ricerche finissero sempre contro un muro invalicabile. I giorni diventano così settimane e mesi, le congetture sulla scomparsa dell’uomo crescono… Che cos’è veramente successo?

Nel 1950 un film, So long at the Fair, interpretato dai mitici Dirk Bogarde e Jean Simmons, ne riprenderà la trama con delle varianti.
Loading...