M come Mio by Loredana Baridon
M come Mio by Loredana Baridon

M come Mio

Il marchio del sesso - Vol. 1

by Loredana Baridon

(*)( )( )( )( )(1)

2Reviews0Quotations0Notes

Description

Racconto breve facente parte della serie: Il marchio del sesso - tempo di lettura: 20' Buio. Odore acre come di candele che bruciano, o forse è incenso. Non so dove sono, non ricordo niente, a parte che sono andato a ballare come tutti i sabato sera da un bel po' di tempo a questa parte. Uno spiffero d'aria gelida mi fa accapponare la pelle, capisco che sono nudo. E anche legato. Tento di muovere mani e piedi, ma non posso. Sono disteso, cieco, nudo e legato. Che cazzo è successo? Sono stato rapito? Quando? E perché, poi? La mia non è una famiglia ricca, e io non credo di aver pestato i piedi a nessuno. Pian piano, mentre la coscienza riprende possesso del cervello, aumenta il panico. In modo esponenziale, direi. «Ehi! C'è qualcuno?» strillo, scuotendo braccia e gambe, col solo risultato di provocare un rumore metallico fastidioso. «Shhh. tranquillo, non ho intenzione di farti nulla di male.» La voce, calda, sensuale e femminile, giunge da un punto alla mia destra. «Pensa se invece l'avessi voluto!» ringhio, furioso. «Mi avresti appeso a testa in giù?» La presenza ride, una risata soffocata e molto, molto sexy. «Sei simpatico! Ma preferirei tacessi. Ti prometto che non te ne pentirai.»
Loading...